Tendenze 2010: senza reggiseno sotto il vestito. In o out?

Tendenze 2010: senza reggiseno sotto il vestito. In o out?
da in Intimo, Moda, Reggiseno
Ultimo aggiornamento:

    Sul finire del 2010 si tendono a tirano le somme e nel campo della moda equivale a determinare quale tendenze sono da considerare in o out a seconda o meno del loro successo. Mentre l’intimo si è fatto sempre più strada, tra collezioni soft e altre molto sexy e provocatorie, come quelle di Blanco e Agent Provocateur, molte vip hanno scelto invece il Nude Look anche per occasioni importanti, nonostante non sembri comunque essere molto gradito. Allora cos’è che induce una donna a non indossare il reggiseno sotto un abito da sera o un maglione a collo alto? Passino quelle che hanno il seno piccolo, ma il capezzolo in bella vista non è proprio da signore, soprattutto se poi si è costantemente sotto i riflettori.

    Jessica Alba e Britney Spears sembrano proprio contendersi lo scettro di celebrities che amano uscire di casa, quando non sono oggetto di copertine, senza un sostegno ai loro davanzali, per non parlare poi dell’ormai Belen ‘nazionale’, conosciuta in particolare per le sue intricate love story, ma anche per essere divenuta recentemente testimonial di Miss Sixty per la promozione del jeans Magic, dall’effetto push-up. Nel campo della musica c’è poi chi non rinuncia all’irresistibile desiderio di far parlare di sé in tutti i modi, come Lady Gaga, che sfruttando l’estro creativo di stilisti noti, come quello del compianto Alexander Mc Queen, esce tranquillamente da un albergo con un abito fatto solo di pizzi e merletti lasciando intravedere (per usare un eufemismo) il suo minuto corpicino, e l’estrosa collega Katy Perry che alla cerimonia degli Mtv Video Music Awards si è presentata con unghie smaltate con la faccia del proprio marito e con un vestito composto da gonna bianca a balze e da un top in tessuto velato impreziosito solo da un ricamo nero avente l’arduo compito di coprire il suo décolleté.

    Dal palcoscenico alle passerelle. Colui che ha destato maggiore interesse, scioccando non poco, alle sfilate londinesi del 2010 è stato lo stilista Charlie Le Mindu, presentando modelle completamente nude o svestite, per essere certo che il pubblico venisse completamente attirato solo dai suoi accessori (scarpe, borse, cappelli, etc etc). Ma siamo proprio sicuri che il corpo nudo non abbia catturato l’attenzione più di qualsiasi altra cosa? E pensare che la moda di utilizzare tessuti trasparenti fu lanciata niente di meno da Yves Saint Laurent nel 1996: sotto la camicetta in mussola trasparente la modella mostra i seni acerbi, ed ecco nascere il nude look, che provocherà scandalo, ma verrà immediatamente imitato.
    Rimanendo in tema, la modella/attrice Laetitia Casta non è stata da meno alla premiazione dei Cesar 2010, sfoggiando il suo seno prosperoso sotto un vestito trasparente nero, con piume che coprivano le parti intime inferiori.

    Un nude look probabilmente esagerato, anche se ad indossarlo è una bellissima donna come la star francese, compagna dell’attore Stefano Accorsi.

    A voi l’ardua sentenza. La tendenza del 2010 è destinata a tramontare o può ancora sopravvivere nel 2011?

    565

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IntimoModaReggiseno Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/12/2010 13:47
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI