Tendenze 2011: è l’anno degli scaldamuscoli!

da , il

    In questi ultimi giorni dell’anno gli addetti al settore e le fashion victim fremono per sapere quali saranno le tendenze 2011 che ci accompagneranno per circa 365 giorni. Salvo idee imprevedibili da parte degli stilisti, gli indimenticabili anni ’80 ritornano per riportare nei nostri guardaroba alcuni capi divenuti famosi grazie a film come Flashdance, Dirty Dancing e altre pellicole simili. In particolare parliamo dei cari e caldi scaldamuscoli, quelli durevoli, essenziali, che da qualche anno a questa parte erano stati messi da parte per lasciare il posto ai leggings.

    Usati soprattutto in palestra – stile Jane Fonda – gli scaldamuscoli ritornano rinnovati e ringiovaniti, anche se potete usare tranquillamente anche quelli che già avete. L’importante è riuscire ad adattare un capo vintage o old style al vostro look quotidiano. La nuova generazione di stilisti trasformano gli scaldamuscoli in dichiarazioni di moda, facendolo divenire di tendenza nella moda autunno inverno 2010 – 2011. Potete trovare le ‘calde calze mozzate’ in una varietà di stili diversi, in staffa, svasati, extra-size, standard, lunghe o extra lunghe. Se state per acquistare tale articolo confezionato, assicuratevi in particolare di controllare proprio la lunghezza in modo da non avere un effetto troppo ‘tirato’ una volta indossati. Per il tessuto la lana rappresenta un evergreen, così come i colori bianco o nero, anche se indossati nei giorni di pioggia rischiano di farvi tornare a casa zuppe di acqua sulle gambe, quindi non trascurate le opzioni in microfibra. Infine, se i prezzi non sono alla vostra portata, non pensate però in alternativa di comprare i gambali di yoga o danza.

    In generale, guardate allo stile americano, dando una occhiata al settore delle calze, delle parigine e dei leggings. Tra i modelli favoriti i ‘Neon Fairisle’ di Paul Smith – abbastanza costosi: 227 dollari americani; in maglia di lana, molto morbida, con texture a righe – e i ‘Buzzy Fair Isle’ targati Marc by Marc Jacobs al modico prezzo di 128 dollari, in lana a costine, disponibili in due colori base, Kahlua (arancio/marrone impreziositi da texture orizzontali) e Blue Marine. Per quanto riguarda l’Italia, la collezione Calzedonia autunno – inverno 2010/11 si adegua sicuramente alle tendenze promuovendo pantacollant effetto scaldamuscoli in filati naturali in toni che vanno dall’avorio, grigio, alle nuance melange.

    Mettete quindi sottosopra il vostro armadio e andate alla ricerca di un paio scaldamuscoli, un tempo dimenticati e inutilizzati, ma presto di moda nel 2011.