Tendenze moda 2011: un’estate a righe

da , il

    Questo 2011 per la moda è davvero molto particolare. Gli stilisti hanno recuperato tendenze molto forti degli anni passati e le hanno mandate sul ring delle passerelle. Cosa succede quest’estate? Volete dire cosa andrà di moda a parte il color blocking? Ovviamente, come ogni estate il look alla marinara non sfiorisce mai ma quest’anno le righe tornano a gran voce e a gran richiesta e colorano abiti e accessori e se prima i colori prediletti erano il bianco e il blu navy, il 2011 vede un’ondata di nuances da far girare la testa.

    L’estate è mare e il mare si traduce nello stile di moda tipico di Saint Tropez che vuole come colori moda il rosso, il bianco e il blu. Le righe sono la stampa cardine dei posti marini senza tempo che nei mitici anni Sessanta hanno lasciato un segno indelebile nel costume. Le righe quindi ma stavolta declinate nei più disparati colori esistenti in natura. E in questo modo tutto viene colorato. Tutti i capi di abbigliamento vengono ‘tagliuzzati’ da sottili righine multicolor. Persino gli accessori vivono un momento vintage e quando parlo di accessori intendo davvero qualsiasi cosa: borse, bracciali, scarpe e addirittura spille. Prada ne ha fatto praticamente la sua stampa principale e Jessica Alba ha indossato le zeppe in pieno inverno!

    Come si abbinano le righe? Nel più classico dei casi si abbina un capo a fantasia con uno semplice ma quest’anno gli stilisti ci lasciano divertire un po’ di più abbinando più capi a righe purché esse abbiano direzioni differenti, se la maglia è a righe verticali, la gonna dovrà averle diagonali.

    Allora non mi resta che augurarvi una stupenda estate, a righe, si intende!