Tendenze moda Primavera/Estate 2015: i capi in camoscio [FOTO]

da , il

    Capi e accessori in camoscio sono la tendenza moda Primavera/Estate 2015 che sta riscuotendo più successo nelle collezioni delle griffe più famose, articoli glamour improntati ai must have provenienti dalle passerelle dell’alta moda che premiano un generale ritorno della moda anni ’70. Spolverini in camoscio, bluse e shorts, borse e scarpe, nessun dei capi più belli del momento si è salvato da questo diktat fashion.

    La moda anni ’70 trova sempre il modo di ispirare gli stilisti una stagione dopo l’altra, non stupisce quindi che rappresenti una delle tendenze Primavera/Estate 2015 di maggior impatto nel fashion system internazionale in queste settimane. I capi in camoscio rientrano a pieno in questa atmosfera di revival, realizzati in pelle vera o in ecocamoscio in diversi colori e forme.

    Nel campo dei capi d’abbigliamento in suede griffe come Saint Laurent e Jil Sander si impongono all’attenzione con i loro capispalla di tendenza, giacche corte completate da lunghe frange pendenti e spolverini minimal chic lineari da abbinare a look più ricercati ed eleganti. Etro propone anche bluse e gonne midi in questo materiale, seguito da Valentino che pensa modelli longuette e minigonne con frange tinta su tinta.

    Nella collezione Primavera/Estate 2015 di abbigliamento Pinko si fanno largo gonne con bottoni, bluse e giacche in nuances tradizionali come il marrone e il cammello, mentre Zara ed H&M premiano tinte scure evergreen come il nero, più facile da abbinare ad outfit da giorno casual ed easy chic. Le griffe low cost riescono molto bene a interpretare la tendenza aggiungendo tocchi personali grintosi: Mango inserisce tra le fila dei suoi modelli abiti e chemisier in camoscio, mentre Zara propone cardigan e spolverini con maniche midi, da abbinare a jeans a zampa e borse in coordinato.

    Il campo degli accessori vede un po’ tutte le griffe più celebri proporre novità di questo tipo: Dior punta su pumps eleganti in suede nero, mentre Louis Vuitton declina in questo materiale sandali con tacco alto e slippers flat. Sandali e dècolletès in camoscio popolano anche le collezioni di Clarks, Aldo, Acne Studios, Gucci e Nero Giardini, in coordinato con borse a tracolla, shopper, handbag e bauletti in colori pastello o neutri, sempre e rigorosamente in camoscio. Mini bag e clutch in suede trovano spazio da Le Silla, Roger Vivier e Marni, modelli cui fanno eco le versioni low cost di brand come Mango e Accessorize.

    Quale articolo in camoscio acquisterete tra quelli proposti nelle nuove collezioni per la Primavera/Estate 2015?

    SCOPRI TUTTE LE TENDENZE PER LA PRIMAVERA/ESTATE 2015