Trikini 2012, costumi da bagno di tendenza: a chi stanno bene? [FOTO]

da , il

    I trikini sono i costumi da bagno di tendenza dell’estate 2012. Le case di moda ne hanno realizzati davvero tantissimi ma, la domanda vera è: i trikini stanno bene a tutte? A chi stano bene i trikini e chi no? Queste sono le domande che affliggono le donne quando una nuova tendenza si affaccia all’orizzonte. Ciò che noi di Tuttogratis tendiamo a ricordare sempre è: se una cosa va di moda non è detto che sta bene a tutte! Ognuna ha il suo corpo, il suo portamento e il suo stile; un look che su qualcuna è divino, su un’altra può risultare un vero disastro. Lo stesso vale anche per i trikini, i costumi da bagno che da qualche anno hanno fatto nuovamente capolino sulle spiagge italiane e non. Nelle immagini da catalogo sembrano così chic, sfiziosi e belli che tutti li vogliamo, ma poi, al momento della prova, non ci convincono poi molto…

    Scoprite con noi quali sono i trikini più fashion dell’estate e, soprattutto, a chi stanno bene queste benedetti trikini con i nostri consigli di moda.

    Abbiamo scoperto buona parte delle collezioni di costumi da bagno per l’estate 2012. Tra le tante, abbiamo avuto modo di scoprire una certa predilezione dei bikini, solita scelta e piuttosto classica e comoda, soprattutto per l’abbronzatura, ma anche un’abbondante proposta di trikini, i costumi da bagno, ormai possiamo dirlo, di tendenza per l’estate 2012.

    Dunque quel pezzo di stoffa intero, con apertura strategiche che lo rendono quasi un modello due pezzi, è il must have di questa stagione estiva. Sui cataloghi ne abbiamo visti moltissimi. Calzedonia ha realizzato, per ciascuna delle sue linee, tantissimi trikini inseriti all’interno del nuovo catalogo di costumi da bagno 2012.

    Lo stesso vale anche per Yamamay che ha pensato a una serie di trikini dal tocco retrò. Particolarmente ricca di trikini è la collezione di costumi da bagno 2012 Paradizia, presentata recentemente. Anche da Golden Point avrete modo di trovare tantissimi trikini. Come avete avuto, dunque, modo di capire, i trikini hanno letteralmente invaso le collezioni beachwear, ma ora rimane l’interrogativo più antipatico: i trikini li possono indossare tutte? Ovviamente no! Scopriamo insieme chi può e quando indossare il costume trikini e quando è da evitare assolutamente.

    Chi ha un fisico longilineo può indossare, senza troppi problemi, il trikini. È consigliato soprattutto per chi ha il busto piuttosto lungo, mentre chi è più bassina dovrebbe evitare perché rischia di risultare ancor più minuta. Se non avete fianchi ben definiti, sebbene siate magre, il trikini per voi è sconsigliatissimo.

    Spesso chi ha un po’ di pancetta vuole coprirla con il costume intero o, in questo caso con il trikini. In questo caso il vostro corpo deve essere armonioso. Il più delle volte non dona granché il trikini, ma fate una prova in camerino prima di acquistarlo e lasciatevi consigliare da amiche senza peli sulla lingua ;)

    Il trikini regala un’abbronzatura davvero pessima quindi acquistatelo solo se potete andare al mare per molto tempo, così potete alternare, spesso, con il bikini, che almeno colorerà la vostra pancia come si deve.

    Il trikini è un capo un po’ più elaborato degli altri costumi da bagno e spesso si può cadere nel kitsch. Evitate, dunque, stampe troppo aggressive o modelli esageratamente ricchi metalli. Non abbondate, inoltre, con orecchini, catenine e catene e multi bracciali, pensate che andate sempre al mare, non a vendere la vostra bigiotteria!

    Consiglio finale: il trikini è un costume da bagno ma, con l’occasione giusta, il trikini si trasforma in un perfetto capo di abbigliamento per un cocktail party estivo, a bordo piscina o in spiaggia. Basta un pareo, dei sandali o zeppe e degli orecchini luce per essere perfette con il vostro top trikini ;)