Vestito da sposa cadavere fai da te per Halloween [FOTO]

da , il

    Il vestito da sposa cadavere fai da te per Halloween è una buona idea o no? È complicato o è più semplice di quello che possiate pensare? In realtà è semplicissimo e noi siamo qui a spiegarvi come realizzarlo in poche e semplici mosse. Dopo il grande successo del film di Tim Burton, quello della sposa cadavere è diventato uno dei costumi più ricercati per la notte di Halloween, sono tantissimi i tutorial in rete che vi spiegano anche come completare il look con un trucco ispirato a quello di Emily. Ma vediamo insieme come realizzare un perfetto costume da sposa cadavere per la notte più spaventosa dell’anno.

    I costumi fai da te non sono poi così fuori moda come potreste pensare, dagli outfit da strega a quelli ispirati ai personaggi dei film, ce n’è davvero per tutti i gusti! Per realizzare un costume da sposa cadavere fai da te avrete bisogno di forbici, nero spray, borotalco e possibilmente di un abito da sposa vecchio e dismesso. Facendo una passeggiata tra i mercatini vintage o dell’usato è possibile trovare qualcosa di adatto, magari un abito che non indossereste mai nella vita reale, ma che sarà perfetto per la notte di Halloween.

    Se neanche questa soluzione fa per voi, chiedete a un’amica che pratica la danza di prestarvi body e tutù che non usa più. Se neanche questa soluzione vi soddisfa, non vi resta che acquistare una cospicua metratura di tulle o di velo bianco e un body o un caso aderente di colore bianco che funga da corpetto.

    In questo caso, per realizzare la gonna dovrete prendere molto tulle e arrotolarlo intorno al vostro corpo. Fate diversi giri all’altezza del punto vita, create insomma vari strati sovrapposti. Fermate tutto con uno spillo. Ora sfilate la gonna e prendete un elastico per abbigliamento che sia poco più piccolo della vostra circonferenza (li trovate in ogni merceria). Cucite l’elastico all’interno della gonna nella parte superiore affinché questa possa stringere e restare al suo posto durante il party cui parteciperete.

    Prendete le forbici e iniziate a trasformare il vostro costume. Fate dei buchi sulla gonna, sulla parte posteriore del body e sulle braccia. Non esagerate troppo, rischiate di non avere abbastanza strati di costume a coprirvi.

    Per far sembrare il vostro costume più vecchio e in linea con il mood del travestimento, dovete sporcarlo. E qui torna utile la già menzionata vernice spray nera. Spruzzate senza creare disegni specifici, siate poco precise e mettetevi a una certa distanza dall’abito, evitando ovviamente di ottenere alla fine un effetto total black.

    A cosa serve il borotalco? Proprio ad attenuare l’effetto della vernice nera sull’abito e a renderlo più polveroso. Dovrete cospargerlo anche sui capelli e sul corpo per ottenere un risultato migliore.

    E per il trucco? Per quanto riguarda il make up, vi rimandiamo al nostro articolo dedicato al trucco da sposa cadavere per Halloween.