Vic Matié collezione primavera-estate 2012: scarpe e borse

da , il

    Vic matié ci presenta la sua nuova collezione primavera/estate 2012 composta da scarpe e borse. Ancora una volta il brand realizza un prodotto senza tempo, non circoscritto solo ai trend del momento. Attenzione delle forme, simmetrie e asimmetrie sono stati attentamente studiati per creare una silhouette inedita per il piede femminile. Modelli biker e tribali acquistano un fascino femminile, l’anima rock aleggia su tutte le calzature Vic matié. Le contrapposizioni che si uniscono l’una con l’altra sono nate in base all’idea dell’innesto.

    La collezione di scarpe e borse Vic matié per le stagioni primavera/estate 2012 nascono da un attento studio delle forme e fisionomie che sono poi state gettate in una grande tavolozza di Rothko. I colori infatti sono un elemento fondamentale, un’essenza; ognuno di essi, vivaci e briosi, si unisce con il nero profondo. Tra i modelli proposti ci sono diverse scarpe con le zeppe come il sandalo nero dall’atmosfera tribale costruite con tubolari ad anello che cingono perfettamente il piede o anche il tronchetto spuntato color tortora che è arricchito da borchiette in metallo silver invecchiato e una parte della zeppa nascosta nella tomaia. Se invece non siete amanti delle zeppe e vi va per un attimo di scendere dalle altezze per voi potrebbe andar bene il modello Derby, una calzatura in morbido vitellino con cascati di borchie sulla punta declinato nel color ghiaccio.

    Come avete potuto vedere dal catalogo Vic matié primavera/estate 2012 presente nella nostra fotogallery i modelli proposti sono un pezzi cult del guardaroba femminile, fanno parte di quelle scarpe che una donna deve assolutamente avere nella propria scarpiera.

    Anche le borse sono intese come borse capaci di interpretare al meglio la contemporaneità sebbene siano state ripescati dagli archivi della storia della moda. La handbag in pelle cuoio intrecciata con fasce orizzontali è perfetta per il giorno mentre la pochette da polso è da indossare dall’ora del cocktail pre-serale in poi. Le zeppe accompagneranno le vostre giornate sottolineando lo spirito biker misto romantico che è nascosto in ogni donna.

    Così come ha fatto Isabella Lorusso nella sua collezione primavera/estate 2012, anche Vic Matié ha reinterpretato i modelli del passato in chiave moderna. Vi piace il risultato?