Vogue Fashion Night Out

da , il

    Vogue Fashion Night Out

    Arriva puntuale come ogni anno la Vogue Fashion Night Out, ovvero l’evento pensato dal mondo della moda per i comuni mortali che, per una sera soltanto, potranno curiosare tra gli showroom dei grandi stilisti e acquistare abbigliamento e accessori griffati realizzati per l’occasione a prezzi (non sempre) accessibili.

    Sull’onda del successo della passata edizione, quest’anno l’evento, ideato dalla casa editrice Vogue, la bibbia della moda internazionale, durerà circa una settimana e coinvolgerà in rotazione, dal 7 al 16 settembre, i seguenti paesi: il 7 settembre la Francia; l’8 Gran Bretagna e Corea; il 9 Australia, Germania, Italia, Portogallo, Spagna; il 10 India, Russia e Stati Uniti; l’11 Cina, Giappone e Taiwan per concludersi poi con l’edizione del 16 settembre in Grecia e Turchia.

    L’edizione italiana si svolgerà a Milano, capitale della moda per eccellenza e, grazie anche al patrocinio del comune di Milano, coinvolgerà principalmente la zona intorno a via Montenapoleone con showroom, flagship e concept store aperti fino a tarda notte che organizzeranno per l’occasione aperitivi, feste e dj set; eventi anche in zona Brera, con quattro gazebo per la degustazione del vino e la lettura di libri di moda e concertini jazz; fino ad arrivare in corso garibaldi con una sfilata di modelle giapponesi in stile fumetti japan.

    Ma quali sono i capi limited edition della Vogue Fashion Night Out da non perdere assolutamente?

    Tra i più accessibili, ovviamente, vi segnalo la speciale edizione degli smalti Le Vernis di Chanel dal nome Les Kakhis, una collezione che omaggia i colori della stampa camouflage, grande must del prossimo autunno-inverno; tante le T-shirt stampate, a partire da quella di Iceberg indossata da molti volti noti per la promozione di un video della Vogue Fashion Night Out; a quella firmata Blugirl, la maglietta a favore dell’iniziativa Adotta un albero della Replay, fino a quella della Moncler. Per le donne pratiche invece vi consiglio di acquistare i tanti special kit come ad esempio il kit-travel di La Perla, per chi ancora non si è arreso al ritorno dalle ferie; il kit-ballerine da borsetta Alberto Guardiani, per prevenire il mal di piedi a fine serata oppure l’sos Winter Kit ideato da Pennyblack per le freddolose.

    Infine, per le amanti delle borse, sono solo 100 quelle di Braccialini con tema animali in via di estinzione, il cui ricavato va in beneficenza così come per le 100 borse in vendita per l’occasione in 10 città del mondo a marchio Bottega Veneta, per le fashion addicted che potranno permetterselo.

    Per tutte le altre c’è sempre la Vogue Fashion Night Out….e scusate se è poco!