Yohji Yamamoto in mostra a Londra

da , il

    Yohji Yamamoto in mostra a Londra

    Lo stilista Yohji Yamamoto è il protagonista di una retrospettiva al Victoria and Albert Museum di Londra. La mostra dedicata a questo artista innovatore che ha influenzato la moda degli ultimi decenni, comincia trent’anni prima dal debutto parigino del designer, fino al boom e alla celebrità negli anni ’80 quando sovvertì le regole con uno stile assolutamente non convenzionale, creando capi di abbigliamento che si avvicinavano di più alle opere d’arte con i famosi tagli asimmetrici e le forme stravaganti che ricordano gli origami, fatti di volumi e tecniche che guardavano alla tradizione sartoriale giapponese, contaminata dallo stile occidentale.

    L’occasione della mostra ha dato vita a molte collaborazioni con nomi importanti del fashion system, della fotografia ma anche della scenografia. Uno di questi, Masai Nihei, si è occupato dell’allestimento visivo della mostra che è formata da sessanta creazioni, cinquantotto manichini, varie installazioni video con filmati e fotografie del lavoro dello stilista, oltre al materiale grafico originale, a documentazione del lavoro testimone di una vita dedicata alla carriera nel mondo del fashion. L’evento è stato inaugurato il 12 Marzo scorso ed è visitabile fino al 10 Luglio. Si possono ammirare anche le collezioni attuali, tra cui compaiono anche le borse stampate Furoshiki con motivi di epoca edoardiana, tratte da tessuti, tappezzerie e ricami del tempo. Un’occasione davvero unica per ammirare il lavoro di un raro maestro della sartoria e del design.

    Yohji Yamamoto