Yves Saint Laurent cambia nome in Saint Laurent Paris

da , il

    Yves Saint Laurent cambia nome in Saint Laurent Paris

    Yves Saint Laurent cambia nome. È possibile? Sì, è davvero possibile. D’ora in poi la griffe si chiamerà solo Saint Laurent Paris, a deciderlo è stato il nuovo direttore creativo della maison Heidi Slimane.

    Qualche rumors stava già circolando in merito al cambiamento di nome di Yves Saint Laurent, ma, pettegolezzo a parte, se il nome di una delle griffe più importanti al mondo stava per cambiare, aspettavamo tutti l’ufficialità della notizia. Ed è arrivata!

    Heidi Slimane, per chi ancora non lo sapesse, è il nuovo direttore creativo della maison Yves Saint Laurent nominato qualche mese fa dopo l’addio di Stefano Pilati. Tra le prime cose che ha pensato di fare, ha deciso di cambiare nome alla fortunata e blasonata maison. Yves Saint Laurent perderà il nome del fondatore, guadagnando la città di Parigi, diventando così Saint Laurent Paris. Questo il nuovo nome della griffe YSL.

    Saint Laurent Paris debutterà prestissimo e marcherà i capi della collezione Primavera-Estate 2013.

    Anche il logo cambierà? No, YSL resterà assolutamente intatto ma cambieranno i caratteri. Infatti, nel tempo, il font del nome della griffe è stato cambiato. È intenzione di Heidi Slimane adottare nuovamente i caratteri originali utilizzati quando è stata lanciata la linea Rive Gauche nel 1966.

    Yves Saint Laurent non è il primo marchio a perdere il nome del fondatore. Basti guardare a marchi come Givenchy, Lanvin, o Versace! Sono tutti nomi che noi oggi identifichiamo con il solo cognome del fondatore ma anch’essi hanno subito la modifica.

    Chissà, magari a breve toccherà anche a Louis Vuitton perdere il nome e restare solo Vuitton…

    Che ne dite, ci abitueremo al nuovo nome Saint Laurent Paris?