Zara, catalogo Primavera Estate 2014 [FOTO]

da , il

    La nuova collezione primavera estate 2014 di abbigliamento Zara mette da parte i colori pastello che da sempre caratterizzano il periodo a favore del fascino senza tempo del nero. La griffe di moda economica premia il colore dell’eleganza per eccellenza, adattandola a capi di carattere, articoli casual chic spesso in ecopelle evidentemente dedicati a un pubblico di fashion victim moderne e all’avanguardia. Non mancano però tocchi cromatici più intensi nella palette scelta da Zara, ma sfogliamo le novità della collezione più da vicino.

    Il gigante spagnolo di moda economica in costante crescita nel fashion system ci ha dimostrato anche nella scorsa collezione autunno/inverno 2013-2014 quanto prediliga questo stile così grintoso e rock glam. Zara adora investire su tinte scure e di carattere, sia nella sua linea adulta che in quella giovane, la Trafaluc, così ecco il brand rilanciare il nero come nuova tinta glamour anche per la stagione estiva.

    Nelle immagini della nostra fotogallery troverete diversi capi realizzati in questo colore, a cominciare dai pantaloni e dai leggings in ecopelle che tornano a popolare la linea dopo aver avuto un ruolo fondamentale in quella invernale.

    Zara li abbina a bluse in coordinato, a piumini mezzo peso per le giornate ancora fredde di febbraio-aprile, e a splendidi maglioni con applicazioni gioiello o pietre colorate lungo il collo. Molto seducenti i coordinati con pantaloni neri, lunghi o corti sulla caviglia, e top con effetto mesh semitrasparente, mentre per le amanti di un mood rock, spazio a minidress in ecopelle dalla forma a trapezio, a tubini lunghi sulle ginocchia o più corti e ad abiti con maniche in pizzo più bon ton.

    Gli abiti a tubino sono proposti da Zara in tante versioni, da quelle con maniche arricchite da arricciature, ai modelli senza maniche con zip sul retro, alle versioni a trapezio. La collezione di minidress comprende anche modelli stampati con motivi geometrici, varianti ispirate nella forma alle sottovesti e minidress combinati bicolor trendy.

    Ma come vi anticipavamo, Zara inserisce qua e là degli accenti cromatici più intensi, a cominciare dal turchese che ha caratterizzato anche la nuova collezione di abbigliamento H&M. Zara lo vuole lungo minigonne con balze, crop top corti, cappotti e gilet lunghi in mohair da abbinare ai capi in bianco della linea.

    Felpe stampate, minigonne optical, jeans skinny e pantaloni con stampe floreali, alla nuova collezione Zara non manca nessuno dei trend più cool della bella stagione. Voi cosa ne pensate, vi piace?