Zoccoli Lespagnard: tendenze autunno-inverno 2011

da , il

    Purtroppo ci tocca dichiarare ufficialmente terminato il ritorno degli stravaganti e glitterati anni ’80 e dare il benvenuto al revival degli anni ’70 che dominerà le vetrine dei nostri negozi durante la prossima primavera-estate 2011 ma non solo, avrà la meglio anche nel prossimo inverno 2011/2012. Nella cornice di forme e colori che costruiscono il quadro complesso delle tendenze moda seventies è impossibile non notare l’esuberanza con cui gli zoccoli divengono protagonisti delle passerelle. Questa calzatura si trasforma in simbolo di indipendenza ed autoaffermazione per le donne che negli anni ’70 iniziano ad indossarla orgogliose del forte rumore che produce ad ogni loro passo. Il suono del legno urla in difesa della loro libertà.

    La collezione di Jean Paul Lespagnard vede negli zoccoli un punto focale della sua collezione per il prossimo autunno inverno 2011/2012, presentata alla settimana della moda parigina.

    Di certo i suoi modelli non sono quelli che si indossavano nei lontani anni ’70, diciamo che si tratta di una rivisitazione del genere piuttosto estremizzata.

    Un look circense quello proposto dallo stilista belga dove gli zoccoli trovano la loro ragion d’essere nella rigida stagione invernale se indossati con i calzettoni morbidamente adagiati sulle caviglie.

    Insieme agli zoccoli torneranno poco alla volta tutti i must-have che hanno costituito l’identità stilistica degli anni settanta, ne siamo certi.

    Questi però sono stati anche gli anni che hanno fatto del femminismo la propria linfa vitale…forse la donna riuscirà a mettere un punto alla sua precaria condizione attuale nel ricordo degli anni che furono?