Alimentazione corretta: mangi come una donna o come un uomo?

da , il

    Alimentazione corretta: mangi come una donna o come un uomo?

    Anche nel mangiare uomini e donne sono diversi… Oppure no? Di fatto ci sono donne che amano bere e mangiare come gli uomini e maschietti che stanno attenti alla linea ed evitano cibi grassi etc. In realtà ci sono differenze tra alimentazione maschile e femminile dettate proprio dalla natura e dal nostro organismo. Non basta quindi parlare genericamente di ‘alimentazione sana’ perché non tutto ciò che va bene per lui è adeguato anche per te: ricordalo la prossima volta che cucini per tutti e due!

    A cambiare sono soprattutto le quantità della porzione: non è un caso se nelle diete le calorie concesse agli uomini sono di più (non è che i dietologi siano maschilisti come pensiamo a volte di fronte alla nostra triste insalata scondita o al piatto con 80 grammi pesati di pasta!). Ma non è solo una questione di quantità: ci sono alimenti che fanno bene all’organismo femminile e che invece andrebbero evitati dagli uomini e viceversa. Vediamo quali.

    Calcio

    Le donne sono più soggette ad osteoporosi degli uomini: una donna che lavora deve consumare 1500 gms di calcio ogni giorno mentre gli uomini ne necessitano solo 800. Troppo calcio infatti può essere dannoso per gli uomini e aumentare il rischio di tumore alla prostata.

    Alimenti che contengono calcio: latte e latticini, gamberi e crostacei in genere

    Ferro

    Le donne, per via delle mestruazioni, perdono più sangue degli uomini e sono quindi soggette maggiormente ad anemia. Per questo dovrebbero compensare assumendo 18 mg di ferro giornalmente mentre agli uomini ne bastano 8.

    Alimenti che contengono ferro: cereali, lenticchie

    Grassi Omega 3

    I grassi Omega 3 servono per ottimizzare il sistema circolatorio e immunitario. Gli uomini ne necessitano quantità maggiori delle donne.

    Alimenti che contengono Omega-3: noccioline, salmone e altri tipi di pesci grassi, olio d’oliva.

    Vitamina D

    La vitamina D favorisce l’assorbimento del calcio e previene l’osteoporosi.

    Alimenti che contengono vitamina D: pesce, latte e latticini etc.

    Fibre

    Secondo recenti studi le fibre possono contribuire a ridurre il rischio di tumore al seno e il livello di colesterolo nel corpo. Nelle donne è importante altresì per evitare il diabete gestazionale in gravidanza.

    Alimenti che contengono fibre: frutta, cereali e insalata

    Proteine

    Le donne hanno bisogno di meno proteine e carboidrati degli uomini, ad eccezione delle donne incinta.

    Alimenti che contengono proteine: carne.