Cosa mangiare per non ingrassare: i consigli dopo la dieta

da , il

    Cosa mangiare per non ingrassare: i consigli dopo la dieta

    Siete riuscite a conquistare il peso forma? Ecco cosa mangiare per non ingrassare, perché dopo la dieta è fondamentale non perdere le buone abitudini e adottare qualche strategia salva linea. Ricordate che evitare di ingrassare senza troppe rinunce è possibile: basta agire sulle quantità, assaggiando tutto ma senza eccedere. Non attendete di essere divorate dalla fame: imparate a concedere le vostre sensazioni più primordiali a un gusto ritrovato per i sapori genuini. Cucinate, annusate, riscoprite il valore di un’alimentazione che sia la prima medicina per l’organismo: la dieta diventerà il quotidiano appuntamento con il benessere.

    A colazione concedetevi un momento da assaporare in lentezza: cappuccino e cornetto solo per i giorni speciali, durante la settimana cercate di optare per un té (trovate in commercio ottime fragranze tutte da assaggiare) e qualche biscotto oppure una fetta di pane (magari integrale) con un cucchiaino di miele o marmellata. Se avete abbastanza tempo una macedonia sarà perfetta per iniziare la giornata con lo sprint e la dolcezza di un alimento fresco e ricco di vitamine.

    Evitate i fuori pasto: gli snack, specie se si tratta di prodotti industriali, dolci o salati, costituiscono una minaccia per la linea e il benessere. Per resistere alla tentazione qualche volta un bicchiere d’acqua può costituire un valido aiuto.

    Se pranzate fuori casa, ricordatevi di scegliere panini senza salse o cibi con condimenti particolarmente untuosi: da preferire un secondo, di carne o pesce, magari alla piastra da assaporare insieme alle verdure.

    Bibite gassate? No grazie, meglio, in qualsiasi contesto, un bicchiere d’acqua. Se l’estate vi tenta con il caldo poco sopportabile, scegliete acqua gassata con una fettina di limone oppure un frullato, ricco di vitamine.

    Non è necessario condurre vita monacale: basta un pizzico d’attenzione. Nell’ora del tramonto, quando tutto il mondo sembra dirigersi verso un copioso aperitivo, ordinate un bicchiere di vino, magari costoso: gusterete il profumo raro, la qualità nobile di questa antica materia ricca di antiossidanti, che rispetto i superalcolici taglia di netto il consumo di calorie.

    Non superate i 30 g di formaggio, equivalente a circa due cucchiai di formaggio grattuggiato, al giorno o eventualmente sostituite il formaggio con un pizzico di pane grattuggiato.

    Iniziare il pasto con un’insalata o un piatto di verdure è un’ottima abitudine per mangiare bene senza ingrassare: via libera a verdure, frutta, alimenti semplici cotti alla piastra. D’inverno le zuppe sono perfette per stare in forma e farvi sentire sazi ma leggeri.