Alimenti per combattere la cellulite

da , il

    Alimenti per combattere la cellulite

    Gli alimenti per combattere la cellulite sono diversi e, conoscerli, significa avere un alleato in più contro il fastidioso inestetismo. In generale, tra gli alimenti drenanti anticellulite, troviamo sicuramente la frutta e la verdura, che dovrebbero essere consumati a volontà. Oltre agli alimenti drenanti, poi, è consigliata sempre una moderata attività fisica, da praticare almeno tre volte a settimana per un’ora al giorno. Ma, quali sono i cibi utili a combattere e prevenire la cellulite?

    Carote

    Ebbene sì, le insospettabili carote, oltre a mantenere la pelle liscia e sana, grazie all’alto contento di antiossidanti hanno anche una valida azione anticellulite. La raccomandazione, però, è di mangiarle crude perché cotte hanno un elevato indice glicemico.

    Spinaci

    Oltre che essere un alimento in grado di aiutare a contrastare le rughe, gli spinaci hanno un elevato contenuto di potassio, fosforo, calcio e altri minerali, ma anche fibre, che hanno un effetto detox sull’intestino. Consumiamone, appena possiamo!

    Sedano

    Composta per il 90% di acqua questa verdura è particolarmente ricca di potassio, il minerale che contrasta l’azione del sodio, oltre ad essere ricca di vitamina C.

    Melanzane

    Tra i cibi per eliminare la cellulite anche le melanzane. Infatti, il loro contenuto di sali minerali, tra i quali spicca il potassio, esercita una generale azione anticellulite e drenante. Inoltre, anche queste verdure sono composte da molta acqua e, per questo, hanno un effetto notevolmente saziante.

    Ananas

    Quando si pensa ad un alimento drenante l’ananas è sicuramente tra quelli più conosciuti dalle donne. Tale potere è dovuto soprattutto alle sostanze antinfiammatorie in essa contenute, ma anche al buon apporto di acqua, che stimola la diuresi riducendo la buccia d’arancia.

    Mirtilli

    I frutti rossi e i mirtilli aiutano a contrastare le rughe perché ricchi di antiossidanti, ma devono rientrare sicuramente anche nella dieta dimagrante anticellulite. Questi frutti sono ricchi di bioflavonoidi, utili per mantenere in salute le pareti delle vene e stimolare la microcircolazione. Si tratta di un dettaglio non di poco conto se si pensa che la cellulite può derivare anche da un cattivo funzionamento del microcircolo sanguigno. Cominciamo o continuiamo a consumarne!

    Kiwi

    Alla dieta contro la cellulite aggiungete anche i Kiwi. Questi frutti hanno tantissime proprietà e benefici e contengono, come i mirtilli, i preziosi bioflavonoidi che aiutano la microcircolazione delle gambe.