Arance Airc: il 29 gennaio nelle piazze contro il tumore

da , il

    Arance Airc: il 29 gennaio nelle piazze contro il tumore

    Anche quest’anno tornano le Arance delle Salute dell’Airc (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) che in questo modo organizza la tradizionale raccolta fondi da destinarsi alla ricerca contro il tumore. L’iniziativa è prevista per il prossimo sabato 29 gennaio, dove in numerose piazze italiane sarà possibile acquistare al prezzo di 9 euro tre chili di arance rosse della Sicilia. Le arance, come si sa, sono frutti ricchi in vitamina C che contribuisce a rafforzare le difese immunitarie soprattutto in questo periodo di influenza ed è per questo che sono state scelte come frutti simbolo dell’iniziativa.

    Inoltre questa varietà di arance è anche ricca in antociani, degli importanti antiossidanti, fondamentali, quindi, nella lotta contro i tumori. Ma non dimentichiamo tutte le altre vitamine di cui sono piene le arance: A, B, PP e flavonoidi, utili nei confronti soprattutto del tumore dello stomaco.

    Arance a parte, l’iniziativa vuole sottolineare come il consumo regolare della frutta, insieme anche alla verdura, sia importante nella nostra alimentazione, innanzitutto come fattore preventivo nei confronti di numerose patologie. Anche se i bambini non le amano, se vengono utilizzate regolarmente sin dall’infanzia, aiutano a mantenere uno stile di vita corretto sin da subito. Ecco il perché della guida dell’Airc Piccoli Buongustai in Salute, offerta assieme alle arance.

    Dedicato principalmente ai bambini, si tratta di un opuscoletto in cui si analizzano i principali nutrienti dei vari alimenti, con numerose ricette carine per far diventare più gradevoli frutta, verdura e pesce, i tre alimenti classicamente poco simpatici ai più piccoli che tendono ad ascluderli dalla propria alimentazione.