Benefici del cioccolato: 10 buoni motivi per mangiarlo

da , il

    Benefici del cioccolato? Sì, esistono e sono anche più di uno! Incredibile, ma vero, il tanto bistrattato cioccolato ha anche effetti benefici. Se ne possono contare addirittura 10 e si tratta di effetti positivi non solo sull’umore, ma anche sulla salute. La notizia farà piacere di sicuro anche ai più grandi che, a questo punto, potranno anche assaporarlo con qualche senso di colpa in meno e qualche motivazione in più. Come sempre, però, è chiaro che il consumo del cioccolato deve comunque essere moderato, se si vuole sfruttare i suoi effetti benefici e non trasformarli in altrettanti svantaggi per la salute!

    Combatte l’invecchiamento

    Poche notizie possono essere così gradite alle donne in tema di cibo. Il cioccolato ha tra i suoi benefici quello di contrastare l’invecchiamento della pelle. L’effetto anti età del cioccolato è da attribuire al buon contenuto di antiossidanti e, in particolare, di flavonoidi, in grado di combattere l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento. Insomma, mangiare cioccolato aiuta anche a restare più giovani!

    Il sistema nervoso

    Il cioccolato, come molti già sanno, ha una funzione benefica sulla psiche e dato che è anche una preziosa fonte di magnesio, secondo diversi studi, ha un’azione positiva e protettiva su tutto il sistema nervoso. E’ quindi un toccasana anche per la salute, oltre che per l’umore.

    Aiuta anche la digestione

    Tra gli effetti benefici del cioccolato anche quello, più a breve termine, sulla digestione e il transito intestinale. E infatti sembra proprio che mangiare cioccolato a fine pasto faciliti la digestione e favorisca il transito intestinale. Un’ottima scoperta per tutti i golosi!

    Aiuta a mantenere la linea

    Cioccolato è da sempre sinonimo di alimento anti linea. In realtà, non è proprio così, se consumato con moderazione! Se assunto con parsimonia,infatti, il cioccolato non è dannoso per la linea: con le sue 150 calorie per 30 grammi può essere considerato uno spuntino energetico, da alternare ogni tanto ad altri tipi di merenda a metà mattinata o metà pomeriggio.

    Aumenta il senso di sazietà

    Il cioccolato consumato con moderazione può aiutare la linea anche in un altro senso. E infatti sembra che una barretta di cioccolato o un cioccolatino siano degli ottimi spezza-fame, perfetti per mettere a tacere lo stomaco, in quanto aumentano il senso di sazietà.

    Non rovina i denti

    Questo effetto benefico del cioccolato è quello che di sicuro sorprende più di tutti. Si pensa spesso che il cioccolato rovini i denti favorendo la comparsa della carie. In realtà non è proprio così perché il cioccolato, invece, sembra sia capace di contrastare la comparsa delle carie, grazie ai tannini, che riducono la presenza di batteri nel cavo orale, ma anche al fluoro e ai fosfati, noti alleati della salute dentale.

    Previene i crampi

    Tra gli effetti benefici del cioccolato uno che di sicuro fa piacere ai più sportivi. Sembra infatti anche che il cioccolato aiuti a prevenire la comparsa dei crampi grazie sempre alla presenza di magnesio.

    Aiuta contro il colesterolo

    Il cioccolato garantisce un apporto minimo del nemico numero uno di cuore e arterie, il colesterolo, quindi, sempre con parsimonia può essere assunto in questi casi.

    Previene l’ictus

    Secondo alcuni studi recenti, il cioccolato è da considerare anche utile per la prevenzione dell’ictus. Il cioccolato quindi è un toccasana da consumare spesso: ovviamente il consiglio è quello di scegliere del cioccolato puro e non merendine o caramelle che contengono cacao di bassa qualità.