Benessere fisico: consigli per affrontare l’invecchiamento e restare in forma

da , il

    Benessere fisico: consigli per affrontare l’invecchiamento e restare in forma

    Accade a tutti, prima o poi, di superare i quarant’anni e di cominciare a vedere i primi segni dell’invecchiamento. Il benessere fisico potrebbe risentirne, ma oggi basta seguire alcuni consigli ed uno stile di vita adeguato per vivere con vigore ed in salute la seconda metà della nostra vita. Anche se il tempo passa e il corpo porta i suoi segni, questo non significa che sia cominciata una discesa inarrestabile; si tratta solo di cominciare a gestire in maniera diversa le energie in modo da poterle sfruttare al meglio e più a lungo. Vediamo allora alcuni suggerimenti utili al benessere fisico quando i sintomi dell’invecchiamento iniziano a farsi vivi.

    Per il dolore alle ginocchia un rimedio casalingo consiste nell’applicare il vecchio stura lavandini sul ginocchio dolente ed agire come se lo si stesse utilizzando per sbloccare una tubatura interrata. Questo serve ad alleviare la tensione presente nel ginocchio.

    Il metabolismo lento può essere combattuto consumando pasti brevi, leggeri e ripetuti nell’arco della giornata; non sedetevi mai a tavola con l’idea della grande abbuffata.

    Se avete dolore vaginale durante un rapporto sessuale, esistono alcuni rimedi per ridurlo. In primo luogo si può utilizzare una crema a base di estrogeni, una volta a settimana, per restituire elasticità (che spesso viene persa dopo i quarant’anni) e per lubrificare. Anche applicare dell’olio extra vergine di oliva sulla pelle del perineo riduce la secchezza che causa fastidio e bruciore. Infine i lubrificanti a base di acqua si possono utilizzare all’interno della vagina durante il rapporto, in modo da renderlo più piacevole per entrambi partner, e non causano infezioni.

    Per evitare che la pelle diventi flaccida, è opportuno rassodarla e tonificarla con attività fisica due volte a settimana: lo squat è l’esercizio più utile per mantenere in forma gambe e glutei, la cui perdita di tono rappresenta un problema per la maggior parte delle donne.