Brodo di pollo contro raffreddore ed influenza, la ricetta

da , il

    Brodo di pollo contro raffreddore ed influenza, la ricetta

    L’uso del brodo di pollo per la cura del raffreddore e dell’influenza nasce da una tradizione popolare che è stata in seguito confermata anche da ricerca scientifiche. Il brodo di pollo fa bene alla salute in particolare per la cura di tutti i malanni che riguardano le vie respiratorie, ecco perchè dopo il salto e poi, se vi va potrete anche prepararlo seguendo la ricetta.

    Una recente ricerca pubblicata sul Journal of Agricultural and Food Chemistry, ha spiegato alcuni dei motivi per cui il brodo di pollo sarebbe seriamente una cura efficace e totalmente naturale per il raffreddore e l’influenza. Alcuni componenti contenuti nel brodo di pollo sono in grado di ridurre le infiammazioni delle vie aeree e accelerano anche il flusso del muco nasale tramite il controllo diretto sulle cellule infiammatorie.

    Il brodo di pollo inoltre è ricco di proteine e aminoacidi che aiutano risolvere i sintomi di raffreddore e influenza. Del brodo di pollo sono molto efficaci anche i vapori, il suo vapore inalato infatti aiuta a curare la congestione nasale provocando una vasodilatazione e ha un effetto fluidificante su muco e catarro.

    E poi, diciamoci la verità, il brodo di pollo è anche ottimo da mangiare! Ecco come prepararlo.

    Ricetta brodo di pollo

    Ingredienti:

    pollo intero, 1kg;

    1 cipolla;

    2 carote;

    1 gambo di sedano;

    1 spicchio di aglio;

    1 ciuffetto di prezzemolo;

    sale, pepe e olio.

    Preparazione:

    Pulire il pollo e lavare bene le verdure. In una casseruola abbastanza grande mettete la carne e coprite il tutto con un paio di litri d’acqua. Aggiungete l’aglio, il prezzemolo, le verdure e condite con pepe e sale. Chiudete con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per almeno 2 ore.

    Per controllare che la carne sia pronta affondatevici dentro una forchetta, se esce sangue dovrà ancora cuocere un po’. A cottura ultimata mettete in frigo per una mezz’ora, questo servirà per far risalire il grasso del pollo e levarlo una volta tolto il tutto dal frigo. Togliete la carne e le verdure che potrete mangiare a parte e riscaldate nuovamente il brodo. Eccolo pronto per essere consumato. potreste aggiungerci della pastina e tanto parmigiano, sarà buonissimo!