Calorie alimenti: attenzione a quelle delle bibite!

da , il

    Calorie alimenti: attenzione a quelle delle bibite!

    Per restare in forma o per dimagrire ci interessiamo comunemente alle calorie degli alimenti. Di sicuro, questa è una scelta e un’attenzione importante. Il numero di calorie necessarie ad ognuno dipende molto dall’età, dall’attività fisica che si svolge comunemente e dall’intensità delle occupazioni quotidiane. Infine, come è chiaro, il numero delle calorie necessario, è diverso negli uomini e nelle donne. Le calorie degli alimenti possono essere facilmente identificate sulle confezioni dei cibi. Ovviamente occorre considerare anche il tipo di condimento che si va poi ad apportare durante la preparazione e che può apportare una variazione anche notevole. Va anche detto che, se è vero che siamo sempre molto attenti alle calorie degli alimenti, lo siamo sicuramente meno rispetto a quelle contenute nelle bibite. Ebbene sì, perché se vogliamo dimagrire, dobbiamo tenetene conto anche di quelle!

    Ecco di seguito un elenco delle calorie delle bibite più comuni. Anche in questo caso possono essere raffrontate e rintracciate sulle etichette di volta in volta.

    Acqua minerale: 0 cal.

    Acqua tonica: 70 cal.

    Succhi di frutta confezionati: 85 cal.

    Coca cola: tra 90 e 120 cal.

    Limonata gassata: 86 cal.

    Coca Cola light: 1 cal.

    Succhi in polvere da diluire in acqua con basso contenuto calorico: 10 cal.

    Succhi in polvere da diluire in acqua: 50 cal.

    Acqua aromatizzata: 60 cal.

    Acqua aromaizzata light: tra 0 e 10 cal.

    Birra: 90 cal.

    Vino rosso: tra 130 e 176 cal.

    Vino bianco: 160 cal.

    Infusi di tè o caffè: 4 cal.

    Le bevande maggiormente caloriche, e che andrebbero quindi evitate o limitate, sono quelle gassate (tra cui la tanto amata Coca cola, che però può essere sostituita con la versione light), ma anche più a sorpresa il vino, sia il rosso che il bianco. Anche in questi casi meglio non esagerare! Se stiamo seguendo una dieta meglio optare per le bibite light o i tè. Sempre ottima la soluzione più semplice: bere tanta acqua!