Carote nere, proprietà e benefici

da , il

    Carote nere, proprietà e benefici

    Le proprietà e i benefici delle carote nere sono diversi. Le carote sono color arancio per antonomasia, ma non tutti sanno che esistono anche quelle nere, una variante che ha tante proprietà benefiche e curative. Queste carote, poco note in Occidente, sono molto usate in India e in Cina, dove vengono impiegate per preparare svariate ricette. Ma, quali sono i benefici di questa particolare varietà di carote? In cosa sono simili e dissimili rispetto a quelle tradizionali?

    Proprietà

    Le proprietà delle carote nere sono simili a quelle dei frutti dello stesso colore, quindi dei mirtilli, delle prugne e dell’uva. Come è noto i mirtilli e l’uva sono ricche di sostanze antiossidanti naturali, che aiutano a combattere l’invecchiamento precoce e le malattie ad esso collegate (tra queste anche il cancro). L’uva rossa, poi, è da sempre consigliata per la difesa dell’apparato cardiovascolare e per prevenire l’aterosclerosi; sicuramente anche la carota nera può essere assunta per gli stessi motivi. Questa varietà di carote, infatti, aiuta il microcircolo sanguigno e permette di rinforzare naturalmente le pareti dei vasi sanguigni e dei capillari. Come le carote tradizionali color arancio, però, anche le carote nere sono ricche di vitamina A; per questo sono utili per il benessere degli occhi e della pelle. Ancora, le carote nere possono essere utili per rafforzare il sistema immunitario e per migliorare la qualità dello sperma dell’uomo. Anche le calorie sono davvero pochissime: circa 35 per 100 grammi di prodotto. Questa caratteristica rende le carote nere particolarmente adatte a chi vuole mantenersi in forma o perdere peso. Si consiglia di consumarle come spuntino spezza fame, a metà mattina o metà pomeriggio.

    Come consumarle

    Ma, come si cucinano le carote nere e dove trovarle? Per sfruttare a pieno le proprietà antiossidanti e anti invecchiamento delle carote nere si può consumarle in diversi modi. Anzitutto, si può preparare in casa un buon succo da bere. In questo caso le carote vanno preventivamente pelate e poi premute con un estrattore o una centrifuga. Il sapore di questo succo è più dolce, perchè privo dell’amarognolo della carota arancione. In alternativa, le carote nere si possono utilizzare per preparare le insalate (in questo caso le si può affettare alla Julienne) o stufate e condite con un pizzico di sale e dell’olio di oliva. Sono perfette anche per chi è a dieta e vuole dimagrire! Le carote nere si trovano generalmente nei supermercati più forniti, che spesso hanno anche altre varietà (come quella bianca) oltre a quella arancione.

    Scopri anche le proprietà delle carote tradizionali!