Caviglie gonfie: tra i rimedi anche la Feet gym

da , il

    Caviglie gonfie: tra i rimedi anche la Feet gym

    Quando si cammina molto o si sta a lungo in piedi è probabile soffrire di caviglie gonfie. Tra i rimedi possibili in questi casi anche la Feet gym, esercizi appositi per aiutare i piedi e le caviglie gonfie, ma anche le gambe stanche e pesanti. Anzitutto, va ricordato che per evitare il gonfiore e la pesantezza di gambe e le caviglie, sarebbe opportuno evitare i tacchi, specie a lavoro o comunque quando si sta a lungo in piedi. Infatti, anche se noi donne li amiamo particolarmente, essi sono i maggiori responsabili dei problemi di circolazione ai piedi e alle gambe. Tra i rimedi possibili in questi casi, anche la Feet gym, una serie di esercizi da fare a casa, semplicemente utilizzando una pallina da tennis.

    In particolare, la ginnastica Feet gym è efficace per rilassare la muscolatura e per sciogliere le tensioni a carico di essa. Come detto per la Feet gym occorre una pallina da tennis. Quest’ultima deve essere fatta scorrere sotto la pianta del piede, dalle dita fino al tallone, in modo da garantire una stimolazione di tutti i muscoli prima di un piede e poi dell’altro. Per migliorare la circolazione e rendere tonici i muscoli, bisogna tenere la pallina fra i talloni e, stando sulla punta dei piedi, salire e scendere in modo alternato da un piccolo rialzo dal pavimento. Un altro esercizio utile da praticare consiste nell’esercitare delle pressioni con l’arco plantare sulla pallina, soffermandosi via via sui punti che fanno avvertire una sensazione di fastidio o di dolore.

    Oltre alla Feet gym un altro rimedio, anche questa volta del tutto naturale, per le caviglie gonfie, un preparato ‘della nonna’ fai da te, da preparare a casa. Per prepararlo, sono sufficienti: sale, aceto e bende in tessuto di spugna. In un recipiente d’ acqua molto calda aggiungeremo sale ed aceto. A questo punto immergiamo le bende. Fasciamo bene le nostre caviglie e i piedi dopo di ché ricopriamo le parti con una calza di lana e lasciamo riposare per almeno 2 ore.