Cellulite: cibi e sport adatti a contrastarla

da , il

    Cellulite: cibi e sport adatti a contrastarla

    La cellulite è un inestetismo molto diffuso tra le donne e con l’estate alle porte tutte noi, chi più chi meno, ci interessiamo a diete e prodotti specifici per contrastarla. Oltre ai prodotti cosmetici e all’attività fisica il primo rimedio contro la pelle a buccia d’arancia e i cuscinetti è una corretta alimentazione. Ma quali sono i cibi da preferire? E quali quelli che andrebbero evitati per prevenire e contrastare la cellulite? Per combattere il nemico cellulite è indispensabile anzitutto un consumo abbondante di verdure (molto digeribili e ricche di antiossidanti aiutano a depurare l’organismo e favoriscono la circolazione) e frutta. Tra i frutti più indicati a contrastare la cellulite, soprattutto quelli ricchi di vitamina C.

    Via libera quindi al consumo di ananas, kiwi, pompelmo e arance! Da evitare invece le conserve, i cibi in scatola, i salumi e i formaggi grassi o fermentati ricchi di sodio (sale) che notoriamente favorisce la ritenzione idrica. Da limitare anche il consumo degli alimenti o bevande che appesantiscono il fegato (fritti, cioccolato, dolci in genere, alcolici).

    Consigliati, invece, sono gli alimenti cotti al vapore oppure alla griglia. Di fondamentale importanza anche l’acqua; almeno un litro e mezzo di acqua oligominerale povera di sodio al giorno e lontano dai pasti. In questo modo sarà favorita la diuresi e l’eliminazione delle tossine. Anche l’attività fisica è di fondamentale importanza. Sport come corsa o camminata veloce, pattinaggio, ginnastica in acqua e bicicletta impegnano molto gambe e glutei e sono utili a combattere la cellulite in queste zone.