Combattere la cellulite con la zucca

da , il

    Combattere la cellulite con la zucca

    Combattere la cellulite con la zucca? E’ possibile grazie agli estratti di zucca, una delle verdure principali della stagione fredda. La zucca è ricca di fibre, potassio e betacarotene, inoltre favorisce il drenaggio e aiuta a combattere la cellulite. La cellulite presenta infatti una degenerazione dei tessuti: ritenzione idrica e la stasi di liquido negli spazi intercellulari causano il temuto e combattuto aspetto della pelle a buccia d’arancia, tuttavia una sana alimentazione, una generosa dose di movimento quotidiano e i giusti elementi della natura possono aiutarvi a combattere questo inestetismo cutaneo ormai diffuso, anche a causa dei ritmi sempre più sedentari di vita e una dieta che molto spesso guarda al cibo come rifugio più che nutrimento.

    Dal risotto ai caratteristici, dolci, ravioli tipici della zona di Mantova sono moltissime le ricette per cucinare la zucca in tanti modi: potete utilizzare la zucca napoletana tagliandola a cubetti e aggiungendola alla zuppa oppure a pezzi, infornandola per circa due ore con un ramoscello di rosmarino e maggiorana.

    La zucca porterà una ventata di benessere alle vostre difese immunitarie, tanta salute a pelle e sistema respiratorio, oltre a diventare una potente arma per combattere la cellulite, generalmente causata da fattori di natura genetica, ormonale e vascolare, nondimeno da stress, vita sedentaria e una dieta eccessivamente ricca di zuccheri e grassi.

    La zucca costituisce un alimento nutriente e leggero, capace di regolarizzare le funzioni intestinali e nutrire i tessuti con un’efficace azione anti-age, oltre che prevenire e attenuare le smagliature e la cellulite.

    Cibi rossi e arancioni? Prestate attenzione a zucca, carote e tutti i cibi baciati dai colori giallo e arancione, che indicano un alto contenuto di vitamina A e betacarotene, un potente antiossidante importante per il tono muscolare.

    Anche i semi di zucca possiedono elementi altamente nutritivi, tra cui acidi grassi essenziali quali le cucurbitine: potete aggiungerli all’insalata oppure consumarli da soli, ma provateli senza sale, per combattere la cellulite in maniera naturale, partendo da un piatto colorato e sano.