Combattere l’influenza: la soluzione è in un superanticorpo

da , il

    Combattere l’influenza: la soluzione è in un superanticorpo

    L’influenza è una vera e propria seccatura che colpisce principalmente in autunno e in inverno, ma in questi ultimi anni è diventata anche il simbolo dell’allarmismo sanitario, dopo i casi di aviaria e di suina (H1N1). Un team di ricerca italiano ha però dimostrato che esiste un superanticorpo in grado di resistere a tutti i virus e di combattere l’influenza con successo.

    C’è chi sta sempre male e chi invece supera tutti gli inverni immune, senza dover lottare contro l’influenza; il motivo di questa disparità, che spesso si verifica a parità di condizioni fisiche e lavorative, sarebbe dovuto alla presenza di un superanticorpo in grado di debellare qualsiasi virus influenzale, come ha dichiarato il team di ricerca sulla rivista PlosOne.

    Questa nuova teoria ha aperto la strada a concezioni diverse riguardo la cura dell’influenza, con farmaci e vaccini (da fare una sola volta nella vita) che stimolerebbero il superanticorpo; ultime notizie parlano anche della possibilità di clonare i geni ‘eroi’ e di riprodurli in maniera illimitata.

    Possiamo sconfiggere definitivamente la lotta millenaria all’influenza?