Combattere lo stress iniziando ad utilizzare meno il cellulare

da , il

    Combattere lo stress iniziando ad utilizzare meno il cellulare

    L’utilizzo del telefono cellulare è diventato così indispensabile da aver trasformato un piccolo apparecchio in uno strumento imprescindibile, irrinunciabile e così insito nella nostra vita quotidiana al punto da farci esclamare ‘Oh no e adesso come faccio, devo tornare indietro!’ se per sbaglio ce lo dimentichiamo a quando usciamo. Oltre agli effetti negativi sull’organismo, causati dalle onde elettromagnetiche, il telefono cellulare rappresenta una vera e propria fonte di stress. Il fatto di possederlo implica che bisogna essere sempre reperibili non solo per motivi di lavoro, ma per tutto ciò che concerne il vissuto: nostra madre, il nostro ragazzo o gli amici si preoccupano se ci hanno chiamato tre o quattro volte e non abbiamo risposto.

    Il cellulare, inoltre, influisce sulla salute di una persona anche indirettamente: il suo utilizzo durante la guida porta a deconcentrarsi e a prestare meno attenzione alla strada, aumentando di conseguenza la possibilità di incorrere in incidenti, più o meno gravi, dovuti proprio alla distrazione. Non ce ne rendiamo conto (o forse si), ma il telefonino ci ha resi schiavi di se stesso (ora con gli smartphone la situazione è addirittura peggiorata) e per combattere lo stress sarebbe opportuno iniziare a farne un uso minore; facile a dirsi, meno a farsi per i motivi elencati sopra e per il fatto che adesso la socialità si basa in buona parte su rapporti telematici e virtuali. È assolutamente sconsigliato tenere acceso il cellulare durante mentre si dorme, sia per ridurre l’impatto sul nostro fisico sia per evitare che una telefonata o un messaggio nel cuore della notte possano destare dal sonno profondo ed impedire di riaddormentarsi.

    Quindi, per combattere lo stress e cercare di vivere con più tranquillità e liberi dall’assillo della chiamata in arrivo (questo succede in un call center) spegniamo il telefono cellulare mentre guidiamo, dormiamo, mangiamo e soprattutto mentre ci stiamo divertendo.