Come avere gambe snelle e magre con l’alimentazione

da , il

    Come avere gambe snelle e magre con l’alimentazione

    Per avere gambe snelle e magre un aiuto viene dall’alimentazione e specialmente dalla frutta e dalla verdura, in quanto questi cibi contrastano la ritenzione idrica , migliorando anche la circolazione sanguigna. La frutta e la verdura contribuiscono ad aumentare infatti la salute delle gambe grazie all’alto contenuto di acqua e alle sostanze benefiche come vitamine e sali minerali che contengono. Inserire nell’alimentazione più frutta e verdura oltre a giovare all’aspetto estetico delle gambe aiuta a favorirne anche il benessere.

    Moltissimi sono i principi attivi utili alla salute delle gambe contenuti in frutta e verdura. Per avere gambe snelle e magre è necessario prediligere nell’alimentazione i cibi contenenti potassio come le banane perchè evitano il gonfiore e i cali di pressione, ma è anche salutare mangiare albicocche, pesche e melone, insieme a patate bollite che se sostituite ai carboidrati del pane e affini sono alleate per avere gambe più magre. Vanno invece evitati perchè hanno un effetto opposto e cioè di favorire la ritenzione, specialmente su viso, caviglie, mani e piedi, gli alimenti ricchi di sodio come pane, crackers, biscotti, grissini, formaggi e prosciutto.

    Inoltre per avere le gambe magre e snelle non bisogna dimenticare la frutta ricca di flavonoidi come i mirtilli, l’uva nera e la frutta rossa in genere che aiuta il microcircolo. E per avere una pelle più bella, specialmente d’estate, il consiglio è quello di consumare frutta ricca di betacarotene come tutta quella di colore giallo/arancio che favorisce l’abbrozantura, proteggendo la pelle. Il tutto va associato a un’attività fitness regolare e costante come il jogging e il nuoto.