Come invecchiare serenamente senza invidia per le donne giovani

da , il

    Chi venderebbe l’anima per restare eternamente giovane? Il ritratto di Dorian Gray sarebbe in apparenza un buon compromesso per molte donne, ma il romanzo di Oscar Wilde ci dimostra che ci sono delle conseguenze nel forzare la natura delle cose e non accettarla. Molto meglio cercare di invecchiare bene, sia fisicamente che psicologicamente, ovvero accettare il corpo che cambia (ma limitando i danni) e vivendo serenamente la propria età.

    E’ triste vedere donne di 60 anni che si sentono in competizione con ventenni o trentenni, a volte anche per colpa della poca sensibilità del partner (sbagliato). Peraltro il 2012 sarà in Europa l’anno dell’invecchiamento attivo, basato sul rispetto e la solidarietà tra diverse generazioni.

    Invecchiare bene fisicamente

    Medici, dai nutrizionisti ai chirurghi plastici, ed esperti del benessere ci offrono molti consigli per mantenere un fisico in forma.

    Mantenersi giovani diventa un’esigenza soprattutto perché si vive più a lungo: qualche generazione fa a 60 anni si era vecchi e se nel 2000 gli over 60 non superano i 600 milioni, si stima che nel 2025 saranno il doppio. Sicuramente le tecniche della medicina, i trattamenti di benessere etc sfatano il mito dell’invecchiamento fisico come destino ineluttabile: certo non siamo tutti come Dorian Gray ma invecchiare con stile assume i suoi lati positivi, dona fascino.

    Fondamentale è prendersi cura del proprio corpo, con la giusta attività fisica e una dieta sana (eventualmente da associare all’assunzione di integratori alimentari utili per annichilire lo stress ossidativo). Ad esempio gli integratori a base di catechine del tè hanno la proprietà di ridurre la formazione di radicali liberi, che sono tra le cause dell’invecchiamento epidermico e cellulare. Molte le ricerche recenti sulla proprietà della curcumina, il pigmento che colora di giallo il curry e che aumenta le difese immunitarie dell’organismo proteggendo i neuroni. Un team di ricerca dell’Università della California ha scoperto che 40 minuti di allenamento leggero al giorno (o un quarto d’ora intenso) aiutano a mantenere il fisico più giovane. Molti medici consigliano anche cure tipiche della medicina cinese e agopuntura.

    Invecchiare bene psicologicamente

    Essere giovani non significa solo avere poche rughe (che peraltro si possono combattere anche con metodi naturali): occorre sentirsi giovani dentro, e non è solo una frase retorica. Tenetevi sempre impegnate culturalmente, anche andando in pensione più tardi eventualmente (e in questo non si può dire che l’attuale governo non ci stia aiutando!). Coltivate gli hobby e le amicizie. Non precludetevi nuove esperienze. Ma soprattutto non vergognatevi della vostra età, qualunque essa sia. Non cercate a tutti i costi di apparire più giovani, anche diventando ridicole. Pensate che molte under 35 probabilmente vi invidiano fascino e maturità: insomma, l’erba del vicino è sempre più verde.