Come sbiancare i denti: i metodi fai da te per un sorriso perfetto

da , il

    Come sbiancare i denti: i metodi fai da te per un sorriso perfetto

    Per sbiancare i denti potete ricorrere a dei metodi fai da te più o meno efficaci. Questi rimedi permettono di ottenere buoni risultati anche se non paragonabili a quelli ottenibili con uno sbiancamento professionale. Il dentista, infatti, eliminati placca e tartaro, individuerà il trattamento più adatto ai vostri denti: sedute di laser, mascherine personalizzate o in alternativa faccette di porcellana. Per sbiancare i denti potete però ricorrere anche ad alcuni rimedi fai da te. In commercio, ad esempio, sono disponibili diversi prodotti che possono aiutare il nostro sorriso. Tra questi troviamo i dentifrici sbiancanti e le mascherine fai da te. I primi grazie alla presenza di agenti sbiancanti sono in grado di rendere i denti più bianchi agendo direttamente sulle macchie che opacizzano lo smalto.

    Questi dentifrici possono essere acquistati in farmacia o al supermercato. In alternativa, per sbiancare i denti fai da te, potete ricorrere anche a delle mascherine apposite rivestite con un gel sbiancante a base di ‘perossido di carbamide’. Le mascherine devono essere applicate ogni sera prima di andare a letto e vanno tenute tutta la notte. Oltre a questi prodotti reperibili in commercio, per sbiancare i denti e renderli più belli, potete ricorrere a dei rimedi naturali che permettano di ottenere buoni risultati e a costo zero. Un primo rimedio naturale per sbiancare i denti ed avere un sorriso perfetto consiste nell’impiegare succo di limone e bicarbonato. Mischiate un bicchierino di succo di limone con un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Applicate il composto ottenuto con lo spazzolino procedendo poi alla normale pulizia dei denti. Per non rischiare di corrodere eccessivamente lo smalto dei denti ripetete l’operazione al massimo una volta al mese. Un altro efficace rimedio naturale per sbiancare i denti consiste nello strofinarli delicatamente con la parte interna della buccia d’arancia o di limone. Allo stesso modo potete utilizzare anche le foglie di salvia.

    Anche la polpa di fragole applicata direttamente sui denti aiuta a renderli più bianchi e ad avere un alito più gradevole e fresco. Infine, potete preparare un’efficace pasta dentifricia all’argilla direttamente in casa. Occorrono i seguenti ingredienti: 1 goccia di olio essenziale di menta, 1 cucchiaio di glicerina, 1 cucchiaio di acqua e 2 cucchiai di argilla. Mescolate tutti gli ingredienti ed applicate la pasta ottenuta con lo spazzolino. Dopo di che, procedete con la normale pulizia dei denti. Per avere denti più bianchi è consigliabile limitare il fumo e il consumo di alcune bevande come caffè, vino rosso e tè. Da consigliare, invece, è il consumo di alcune verdure in particolare broccoli e cavoli che contengono un composto minerale che protegge i denti dalle macchie.