Consigli per dormire bene di notte, anche d’estate

da , il

    Consigli per dormire bene di notte, anche d’estate

    Cercate consigli per dormire bene di notte? Certamente dormire bene è indispensabile se si vuole sentirsi bene e recuperare le energie perse durante il giorno. Sono diversi i fattori che possono agire per limitare il sonno; ora come ora un fattore è di sicuro il caldo, ma molto può fare anche lo stress o una particolare fonte di preoccupazione. Ricordiamo anche che le ore di sonno sono diverse a seconda della fascia di età. In particolare i neonati dovrebbero dormire per 18 – 20 ore, ai bambini di 1 – 2 anni ne servono 14, durante l’adolescenza ne occorrono 10 – 12 e poi, man mano che si cresce, andranno bene 9 – 7 ore in base alle proprie abitudini e alle esigenze personali e agli stili di vita. Diversi piccoli accorgimenti e consigli, comunque, ci permettono di dormire bene di notte, anche d’estate.

    Consigli per dormire bene di notte, cosa fare di giorno e la sera

    Tra i consigli per dormire bene di notte, quelli che interessano la vostra vita di giorno. Se volte dormire bene evitate di fare la pennichella pomeridiana o di passare altro tempo a riposarvi durante il giorno. In questo modo arriverete particolarmente stanchi di sera. Altro consiglio per dormire bene è quello di utilizzare la camera da letto solo ed esclusivamente per dormire e non fare altre attività a letto come leggere o guardare la televisione. Dovete cioè abituare il vostro corpo a riconoscere il letto come posto adatto solo al sonno. Ancora, tenete per quanto possibile a bada lo stress. Cercate insomma di non oberarvi di lavoro se possibile e di risolvere il vostro stress, ad esempio praticando dello yoga. Infine, cercate di dormire bene anche grazie a infusi e tisane adatte. Un bicchiere di latte caldo la sera o una camomilla sono degli aiuti preziosi. Infine concedetevi prima del sonno un bagno o una doccia calda.

    Consigli per dormire bene: cosa magiare e cosa evitare la sera

    Si dice spesso che siamo quello che mangiamo e questo è vero anche per il dormire bene. Anche quello che mangiamo infatti influenza moltissimo il riposo notturno. Ad esempio, la sera, sono da evitare assolutamente la caffeina (anche quella contenuta in altre bevande come la Coca Cola), la teina, e le dosi del tanto amato cioccolato. Se volete dormire bene, invece, preferite cene leggere con piatti cucinati in modo semplice, senza fritture e preparazioni troppo elaborate. Ci sono poi degli alimenti che conciliano particolarmente il sonno grazie alla presenza del triptofano, che è contenuto in alcuni cibi: uova , pesce, latte, yogurt, legumi e frutta secca. Inoltre adottate anche i cibi ricchi di vitamina B6 che promuovono l’assorbimento del triptofano: riso, orzo, carni bianche e banane. Insomma anche l’alimentazione è fondamentale per dormire bene e quindi stare bene di giorno.