Cosa mangiare con il mal di stomaco? Dieta equilibrata per stare bene

Cosa mangiare con il mal di stomaco? Dieta equilibrata per stare bene
    Cosa mangiare con il mal di stomaco? Dieta equilibrata per stare bene

    Cosa è meglio mangiare in presenza di mal di stomaco? Ecco i consigli per stare bene e superare questo fastidioso disturbo con una dieta equilibrata e sana. L’alimentazione è molto importante, in particolare per chi ha problematiche relazionate allo stomaco, uno degli organi più delicati del corpo umano, strettamente connesso con le emozioni più profonde e lo stress. Il mal di stomaco è doloroso quanto frequente: talvolta può essere un disturbo passeggero, mentre per alcuni può diventare cronico. Ecco le strategie per affrontare il mal di stomaco con la giusta dieta.

    I pazienti affetti da alterazioni o infiammazioni dell’apparato digerente dovrebbero seguire la giusta dieta per curare questo disturbo anche attraverso l’alimentazione.

    I motivi alla base del mal di stomaco possono essere tra i più vari, dallo stress a intolleranza alimentari, nonché i postumi di una brutta sbornia: per quanlche giorno prestate attenzione al benessere del vostro corpo e cercate di non sovraccaricare l’organismo.

    Un ottimo rimedio della nonna per combattere la nausea è mangiare un pezzetto di formaggio parmigiano con del pane, lo sapevate?

    Nei giorni in cui il mal di stomaco vi affligge cercate di mangiare un piatto di riso in bianco con un filo d’olio extra vergine e una spolverata di parmigiano. Evitate bibite gassate e limitatevi all’acqua o un té con il limone.

    Un altro rimedio popolare per il mal di stomaco è il classico canarino, un bicchiere con dell’acqua fatta bollire con delle bucce di limone o una manciata di foglie d’alloro.

    Se il mal di stomaco si presenta con una frequenza anomala, è importante individuare nelle proprie abitudini i possibili fattori di rischio.

    Cercate di limitare il consumo di alcolici: smettere di fumare o ridurre il numero di sigarette giornaliere si rivelerà un’ottima strategia conto il mal di stomaco. Evitate la pasta, soprattutto quando il mal di stomaco è associato a gonfiore addominale e acidità.

    Un altro elemento prezioso è lo yogurt: grazie all’alto contenuto di fermenti lattici questo alimento aiuta a regolarizzare il transito intestinale e a ripopolare la flora batterica.

    Anche lo zenzero può essere un valido alleato contro il mal di stomaco: provate a masticarne un pezzetto o ad usarlo per condire il riso o il té.

    489

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneConsigli saluteSaluteprogramma dieta
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI