Cosmetici vecchi: attenzione alla salute degli occhi

da , il

    Cosmetici vecchi: attenzione alla salute degli occhi

    Gli occhi, come spesso si usa dire, sono lo specchio dell’anima e la cura dell’occhio è fondamentale per molte donne. Quest’articolo è rivolto in particolare a tutte le donne che nel truccarsi non prestano particolare attenzione all’origine ed alla scadenza dei cosmetici che usano. Quante volte vi sarà capitato di trovare vecchi ombretti o matite per occhi acquistate anni prima e pensare di poterli utilizzare ancora! Un gruppo di ricercatori americani, infatti, ha analizzato prodotti per il make up vecchi, cioè quelli aperti da tempo e non più utilizzati.

    La domanda che si pongono, o almeno che dovrebbero porsi tutte le donne è: posso utilizzare prodotti vecchi? La risposta è negativa. I cosmetici, soprattutto se per gli occhi, non vanno utilizzati se sono vecchi, perchè diventano nocivi se aperti e non utilizzati per oltre 18 mesi. Prodotti come mascara o ombretti in crema diventano sede per funghi e batteri che possono causare brutte infezioni.

    Uno tra tanti, il rimmel vecchio può causa la blefarite che è un’infiammazione della palpebra che si masinefesta con bruciore, prurito ed arrossamento. Anche i prodotti in crema sono pericolosi perchè possono costituire terreno per la proliferazione di funghi ed altri microorganismi.

    Fate attenzione e riflettete prima di utilizzate un cosmetico. Fate mente locale e, se si tratta di uno aperto da molto tempo, gettatelo e compratene uno nuovo. Purtroppo, non si può sempre risparmiare.