Dermatite alle mani: tutti i rimedi e le cure [FOTO]

da , il

    Quali sono i rimedi e le cure per la dermatite alle mani? La dermatite delle mani colpisce specialmente le donne e si manifesta in modo più o meno grave con irritazioni, eczemi, microabrasioni; così le mani appaiono arrossate, gonfie, desquamate e a volte persino “spaccate”. La dermatite si può sviluppare in qualunque momento della vita, ma alcuni soggetti sono più a rischio: coloro che espongono le mani ad agenti chimici, detergenti, terriccio e disinfestanti o che semplicemente sono sensibili ai cambiamenti climatici, soprattutto al vento e al freddo. Ma quali sono i rimedi e la cura per la dermatite alle mani? Esistono dei rimedi naturali?

    Dermatite delle mani: le cause

    La dermatite delle mani (da non confondere con la psoriasi) il più delle volte è conseguenza di una forma allergica (dermatite allergica o da contatto) a qualche sostanza specifica che determina la formazione di eczema e croste, ma qualche volta può essere provocata semplicemente da irritazione per eccessivo “maltrattamento”. E’ il caso della dermatite “delle casalinghe”, dovuta al contatto continuo con sostanze chimiche, lavaggi troppo frequenti etc. Infine, anche lo stress può essere una componente che fomenta la dermatite. I sintomi della dermatite alle mani sono diversi, a seconda che si tratti di dermatite allergica o atopica. I più comuni, comunque, sono: pelle arrossata, che tende a desquamarsi e a “tirare”, prurito e formazione di piccole ragadi o spaccature dolenti, soprattutto sulle dita. In questi casi è meglio recarsi dal dermatologo, che suggerisce la soluzione più adeguata a seconda che si tratti di dermatite atopica o allergica.

    Dermatite delle mani: i rimedi e le cure

    Come anticipato, la cosa da fare è affidarsi ad un bravo dermatologo, il quale, in presenza di una forma grave di dermatite delle mani, per prima cosa vi prescriverà una serie di test allergologici per appurare se si tratta di dermatite allergica. La cura, in questo caso, è semplice, basta evitare il contatto con l’allergene in questione. Qualora il test non rilevasse nulla, allora la vostra dermatite sarà di tipo irritativo, e dovrete assumere degli accorgimenti per aiutare la vostra pelle a ritrovare il suo naturale equilibrio. A questo scopo le mani andrebbero protette con dei guanti in vinile per tutte le vostre attività casalinghe o che prevedono il contatto con sostanze nocive. Utilizzate poi un detergente non aggressivo, ad esempio al miele o all’olio d’oliva e proteggete le mani dal freddo con dei guanti quando uscite di casa. Infine utilizzate una buona crema per le mani,delicata e bio, più volte al giorno.