Dieta a zona: le ricette per colazione, pranzo e cena

da , il

    Dieta a zona: le ricette per colazione, pranzo e cena

    La dieta a zona è stata inventata dal dott, Barry Sears. Il principio base è quello di equilibrare i tre macronutrienti principali (proteine, grassi e carboidrati) per mantenersi in forma e ridurre il grasso in eccesso. Avrete notato la somiglianza con la dieta mediterranea: in effetti l’unica differenza è nel tipo di carboidrati usati che, nella dieta a zona, sono prevalentemente quelli della frutta e delle verdure. Questo in teoria: ma cosa si mangia praticamente in questo regime alimentare? Oggi vi proponiamo un esempio di menu basato su ricette della dieta a zona per la colazione, il pranzo e la cena.

    Dieta a zona: cosa mangiare a colazione

    La mattina potete iniziare la giornata con Latte parzialmente scremato 200 cc

    Zucchero o cacao 10 g

    Mortadella 100 g

    Mela ½ unità

    Dieta a zona: cosa mangiare a pranzo

    Pollo cotto a piacere 100 g

    Patate fritta o bollite 100 g

    Pera ½ unità

    Dieta a zona: cosa mangiare a cena

    Gamberetti 150 g

    Maionese 5 g

    Pane 1 fetta

    Insalata a piacere

    Cavolini di bruxelles 200 g

    Tra il pranzo e la cena ci sarà uno spuntino perché la dieta a zona prevede che tra un pasto e l’altro non passino più di 5 ore. Potete alternare per a merenda le ricette che più vi ispirino l’importante è che siano presenti tutte le componenti necessarie. Un toast al prosciutto va benissimo.