Dieta dei 7 giorni: menù last minute per tornare in forma

da , il

    Dieta dei 7 giorni: menù last minute per tornare in forma

    Dimagrire in 7 giorni? Beh è possibile, più che altro per eliminare il gonfiore e quel paio di chiletti fastidiosi che ci impediscono di richiudere i jeans. Niente di miracoloso, ma sicuro è una dieta adatta a chi già è abbastanza in forma e deve smaltire qualche settimana di alimentazione un po’ abbondante. Dato che la primavera è esplosa e ci vestiamo meno, notiamo subito quel rotolino in più o quei centimetri di fondoschiena in eccesso che non avevamo visto prima. Niente panico, se seguite questo menù per sette giorni e fate una buona attività fisica, almeno 30 minuti al giorno di camminata, o corsetta, o palestra, vedrete che tornerete in forma senza danneggiare la salute e potrete anche avviarvi dolcemente a una dieta mediterranea ricca e equilibrata per arrivare alla prova costume senza timori.

    Tutti i giorni

    Colazione: the verde, 4 fette biscottate, uno yogurt magro, una mela.

    A metà mattina: una spremuta di due arance

    A metà pomeriggio: uno yogurt magro bianco

    Pranzo e cena: 200 gr. di carne magra oppure 250 gr. di pesce (alla griglia, bollito, al vapore, al forno)

    Verdure: 180 gr. di asparagi, melanzane, carciofi, fagiolini, pomodori, peperoni gialli e rossi oppure a volontà tutte le verdure a foglia (lattuga,valeriana, insalata belga, rucola, cicoria, indivia, scarola, trevisana), biete, broccoli, cardi, cavolfiore, cavolo, cetriolo, cima di rapa, fiori di zucca, finocchio, funghi, germogli di soia, ravanelli, radicchio rosso e verde, sedano, spinaci, zucchine

    Per condire carni, pesce, verdure: 4 cucchiaini d’olio extravergine d’oliva, aceto, pepe, succo di limone, tutti gli aromi

    Frutta: una mela o una pera o un’arancia o una pesca o due prugne ad ogni pasto

    Pane: una fetta di pane integrale ad ogni pasto

    Lunedì

    Pranzo: filetto alla griglia, melanzane alla griglia

    Cena: agnello al forno, cavolfiore lessato

    Martedì

    Pranzo: calamari alla piastra, spinaci lessati

    Cena: spigola al vapore, biete lessate

    Mercoledì

    Pranzo: petti di pollo all’arancia, zucca alla piastra

    Cena: hamburger grigliati, radicchio rosso alla piastra

    Giovedì

    Pranzo: carpaccio al limone, peperoni arrosto

    Cena: involtini di vitello, zucchine grigliate

    Venerdì

    Pranzo: tonno alla griglia, fagiolini lessati

    Cena: trancio di pesce spada alla piastra, insalata di lattuga

    Sabato

    Pranzo: scaloppine al limone, valeriana in insalata

    Cena: polpette al pomodoro, finocchi lessati

    Domenica

    Pranzo: gamberoni grigliati, radicchio in insalata

    Cena: cernia alla pizzaiola, pomodori alla griglia.