Dieta delle uova: menù e come funziona

Dieta delle uova: menù e come funziona
da in Alimentazione, Dieta, Metabolismo, Salute
Ultimo aggiornamento:
    Dieta delle uova: menù e come funziona

    Dieta delle uova: come funziona e qual è il menù da seguire? Le uova sono ricche di proteine, ma possono essere utili anche per perdere peso e mantenersi in forma. La dieta delle uova, in particolare, può essere seguita per circa una settimana e permette di perdere fino a 5 chili. Va premesso che, quando si vuole perdere peso, sarebbe meglio rivolgersi a degli esperti del settore; tuttavia, quando si devono perdere pochi chili, si può optare anche per il fai da te. Come funziona, quindi, la dieta delle uova?

    La dieta delle uova può essere seguita per un massimo di sette o otto giorni perché, diversamente, si appesantirebbero troppo il fegato e i reni. Si tratta di un regime alimentare particolarmente restrittivo, iperproteico e povero di carboidrati. Anche per queste sue caratteristiche, questa dieta è generalmente sconsigliata a chi soffre di problemi epatici e/o renali e a chi soffre di colesterolo alto. La dieta delle uova, comunque, prevede un consumo giornaliero di circa 800 calorie. Si consiglia anche di bere almeno due litri di acqua al giorno e di sostituire lo zucchero con un dolcificante.

    Colazione per tutta la settimana: Caffè o tè senza zucchero – Due uova sode – Un’arancia.

    Primo giorno

    Pranzo: Due uova sode – Un’insalata mista senza olio con aceto di sidro di mele – Caffè o tè senza zucchero.
    Cena: Due uova sode – Un’insalata di pomodoro senza olio con aceto di sidro di mele – Caffè o tè senza zucchero.

    Secondo giorno

    Pranzo: Una bistecca alla griglia – Lattuga, pomodoro, sedano, cetriolo, olio e aceto – Caffè o tè senza zucchero.
    Cena: Due uova sode – Un’arancia – Caffè o tè senza zucchero.

    Terzo giorno

    Pranzo: Due costolette di agnello o di petto di pollo alla griglia – Insalata di cetrioli e sedano, senza olio e aceto di sidro di mele Caffè o tè senza zucchero.

    Cena: Due uova sode – Spinaci e pomodori, olio e aceto di sidro di mele.

    Quarto giorno

    Pranzo: Due uova sode – Cavolfiore bollito senza olio e aceto di sidro di mele – Formaggio fresco – Una fetta di pane.
    Cena: Due uova sode – Spinaci e pomodori, olio e aceto di sidro di mele.

    Quinto giorno

    Pranzo: Pesce bollito o alla griglia senza olio, condito con limone – Una fetta di pane tostato.
    Cena: Due uova sode – Spinaci e pomodori senza olio e aceto di sidro di mele – Caffè o tè senza zucchero.

    Sesto giorno

    Pranzo: Una bistecca ai ferri o petto di pollo – Insalata di pomodori senza olio e aceto di sidro di mele – Un’arancia.
    Cena: Una macedonia di frutta di stagione (quantità a piacere).

    Settimo giorno

    Pranzo: Pollo arrosto (togliere la pelle prima della cottura) – Carote grattugiate.
    Cena: Pollo arrosto (togliere la pelle prima della cottura) – Insalata di pomodori senza olio e aceto di sidro di mele – Un’arancia.

    Si consiglia di seguire questa dieta solo per una settimana e non per più tempo. Scopri anche la dieta iperproteica dimagrante!

    616

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneDietaMetabolismoSalute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI