Dieta dimagrante: eliminare le patate non serve, non fanno ingrassare

da , il

    Dieta dimagrante: eliminare le patate non serve, non fanno ingrassare

    Se una dieta dimagrante non funziona siamo pronte ad eliminare ed elencare in una lista lunghissima i possibili responsabili. Tra questi ci sono tre grandi indiziati, considerati nemici acerrimi della bilancia: pasta, pane e patate. Da un recente studio, presentato all’ultimo convegno mondiale dell’obesità, proprio le care patate si sono prese una bella rivincita: la loro presenza nella dieta non influenzerebbe affatto il successo della stessa, in quanto non fanno ingrassare. Se cucinate in modo sano, gli esperti garantiscono che non andranno a pesare sulla nostra linea.

    Lasciate pure le patate nella vostra dieta dimagrante: non fanno ingrassare e non saranno loro ad impedirvi di dimagrire. Sono questi i risultati del convegno mondiale dell’obesità svoltosi a San Diego. Secondo i risultati del recente studio, le patate non dovrebbero mai essere escluse da una dieta dimagrante in quanto la loro presenza, nonostante l’alto livello glicemico, non andrà a pesare sulla nostra bilancia. I risultati di questo studio confermano quello che gli esperti di alimentazione ripetano da anni: dimagrire non significa eliminare un certo alimento o gruppi di alimenti, piuttosto serve ridurre le calorie. Il responsabile della ricerca, il Dottor Britt Burton Freeman, ha affermato che “non ci sono prove che la patata, quando viene preparata in maniera sana, contribuisca all’aumento del peso. Al contrario abbiano visto che può essere parte di un programma di perdita di peso.”

    Al fine di verificare gli effetti di una dieta modificata con l’aggiunta di patate, i ricercatori hanno osservato nel corso di 12 settimane 86 individui in sovrappeso tra uomini e donne. I soggetti sono stati assegnati in modo casuale a tre gruppi, ognuno dei quali seguiva una dieta diversa e a basso contenuto calorico che includeva dalle 5 alle 7 porzioni di patate a settimana. Dai risultati è emerso che tutti gli individui dei tre gruppi hanno perso regolarmente peso. Dimagrire mangiando patate è possibile. Riguardo all’indice glicemico alto, ricordiamo come questo possa variare in maniera considerevole a seconda della varietà delle patate, della preparazione e degli altri cibi con cui si accompagnano.