Dieta Dukan: è sconsigliata in estate e con il caldo

da , il

    Dieta Dukan: è sconsigliata in estate e con il caldo

    A estate ormai avviata c’è chi ha già seguito una dieta e chi ancora continua a cercarne o a metterle in pratica. Una dieta che è stata particolarmente in auge nell’ultimo periodo è stata la dieta Dukan, anche perché molti sostengono sia stata seguita dalla stessa Kate Middelton per prepararsi alle nozze reali. La dieta Dukan è stata però fortemente critica da una parte della classe medica nutrizionista che l’ha giudicata squilibrata e manchevole per molti aspetti. Ricordiamo che la dieta Dukan ha come principio l’esclusione di ogni tipo di carboidrato e frutta mentre ammette il consumo di pesce, carne e latticini. Si tratta quindi di una dieta iperproteica che, secondo i nutrizionisti, mal si adatterebbe al caldo e all’estate.

    In altre parole, se c’è chi la critica come dieta in genere da seguire se si vuole dimagrire, c’è chi sottolinea anche una maggiore attenzione proprio in estate e in generale nei periodi di caldo e sconsiglia questa dieta in questi stessi periodi. A titolo d’esempio possiamo citare le parole della nutrizionista Monica Germani che spiega: ‘La dieta Dukan, che essendo priva di frutta e verdura nella prima fase, carente di frutta nella seconda e per buona parte priva di carboidrati, non è in generale una buona strategia per perdere peso. Ma specialmente in questo momento di afa diventa pericolosa, in quanto povera di alimenti necessari per preservare una corretta idratazione’.

    Insomma, un monito davvero importante che non deve essere preso sotto gamba, soprattutto quando si decide di fare una dieta fai da te e non ci si rivolge agli esperti del settore. Quindi, se avevate pensato di sostenere questa dieta in estete, lasciate perdere e cercate di dimagrire in modo più sano ed appropriato, semplicemente consumando più frutta e verdura, idratandovi con tanta acqua e preferendo carni e pesce più magri. La regola è sempre la stessa quando si vuole dimagrire e cioè creare un’alimentazione il più possibile sana e bilanciata.