Dieta Dukan: ricette per la fase 1, regime di attacco

da , il

    Dieta Dukan: ricette per la fase 1, regime di attacco

    La dieta Dukan sta facendo molto parlare in questo periodo estivo in cui la prova costume è uno dei primi pensieri delle donne. Conoscere la dieta Dukan e le ricette per la fase 1 e cioè il cosiddetto ‘regime di attacco’ può essere una soluzione per avvicinarsi a questo tipo di alimentazione controllato e molto famoso, sull’onda dei vip che ne sono diventati fans: da Kate Middleton a Jennifer Lopez. Si ricorda anche che per essere però seguita senza rischi, la dieta Dukan va praticata sotto consiglio medico perchè per il suo regime ad alto tasso proteico non è adatto a tutti e ignorando questo fatto si potrebbe incorrere in problemi per la salute. Ciò non toglie che comunque alcune di queste ricette light possano essere inserite comunque in un’alimentazione equilibrata. Vediamo di seguito la Dieta Dukan con le ricette per la fase 1, chiamato anche regime di attacco

    La dieta Dukan con le sue ricette per la fase 1, conosciuto anche come regime di attacco è caratterizzato da un alto tasso di proteine. Abbiamo già visto qualche giorno fa la Dieta Dukan con il suo schema alimentare settimanale completo che prevede varie fasi, oggi parliamo delle ricette che possono comunque essere interessanti anche se non si segue la Dukan alla lettera e utilizzati per perdere qualche chilo, magari abbinate anche ad una buona attività fitness. Ecco di seguito alcune ricette della dieta Dukan per la fase 1 o regime di attacco che prevedono solamente cibi proteici senza le verdure:

    Spiedini di gamberetti al sesamo e riduzione di soia al balsamico

    Ingredienti per 4 persone

    12 gamberi grandi

    80 g semi di sesamo

    20 cl aceto balsamico

    1/2 cucchiaio salsa di soia

    2 yogurt (0% grassi)

    1 mazzetto aneto

    Preparazione

    In una padella antiaderente, passare un foglio di carta assorbente leggermente inumidito con l’olio e fare soffriggere i gamberi sgusciati a fuoco alto. In alternativa si possono grigliare su un barbecue. Intingere i gamberi nei semi di sesamo.

    Tritare l’aneto. Fare ridurre l’aceto balsamico a metà, a fuoco vivo. Aggiungere la salsa di soia, unite lo yogurt e l’aneto tritato. Questa salsa può essere servita tiepida o fredda. Disporre i gamberi su un piatto accompagnati dalla salsa che a seconda dei gusti può essere servita a parte.

    Ricetta tratta dal ricettario del dottor Dukan

    Involtini di manzo al formaggio fresco

    Ingredienti per 4 persone

    200 g manzo fettine essicate o affumicate (tipo carpaccio)

    200 g formaggio (0% grassi) ricotta o formaggio bianco

    2 yogurt (0% grassi)

    1 mazzetto prezzemolo

    1 mazzetto coriandolo

    1 mazzetto erba cipollina

    1 limone non trattato

    1/2 limone confit

    Cumino in polvere

    Preparazione

    Tritare tutte le erbe fini e conservare a parte un ciuffo di erba cipollina per guarnire alla fine. Unire la ricotta al prezzemolo al coriandolo e all’erba cipollina tritati precedentemente e condire il tutto con spezie a vostra scelta (sale, pepe, pepe rosa, paprika ecc.)

    Spalmare su ogni fetta di carne il composto di formaggio ottenuto arrotolando la fetta di carne su se stessa come per formare un piccolo involtino. Tagliare il limone confit finemente riducendolo a cubetti.

    Unire allo yogurt la restante erba cipollina tritata, aggiungere un po’ di sale, il cumino, un goccio di succo di limone e i cubetti di limone confit. Versare in un piatto e servire con gli involtini.

    Ricetta tratta dal ricettario del dottor Dukan

    Filetti di cernia alle spezie su letto di erbe aromatiche

    Ingredienti per 4 persone

    4 filetti di cernia 150 g cad. con la pelle

    4 stelle anice stellato

    2 baccelli cannella

    2 baccelli vaniglia

    2 cipolle

    timo

    70 cl fumetto di pesce

    1,5 cucchiaino scorza di limone non trattato

    Preparazione

    Preriscaldare il forno a 180 ° Aggiungere sale e pepe e cuocere i filetti di cernia in una padella antiaderente dove avrete passato sul fondo un foglio di carta assorbente leggermente inumidito con l’olio.

    Disporre successivamente i filetti di cernia su un piatto da forno dove aggiungere le spezie (anice stellato, cannella, vaniglia), aggiungere un pò di fumetto di pesce e coprite il tutto con un foglio di carta d’alluminio. Cuocere di nuovo in forno per 15-20 minuti, a seconda dello spessore dei filetti. Sbollentare la scorza di limone. Affettare finemente le cipolle e fare saltare in padella a secco con il timo. Irrorare il tutto con 3,5 dl di fumetto di pesce e fate ridurre di circa la metà. Regolare il condimento. Aggiungere la scorza di limone. Stendere la salsa alle cipolle su un piatto, coprire con i filetti di pesce e aggiungere le spezie per decorare. Ricetta tratta dal ricettario del dottor Dukan

    Fonte: Ricettario del dottor Dukan

    Test: Scopri quale dieta fa per te!