Dieta Dukan: schema alimentare settimanale completo

da , il

    Dieta Dukan: schema alimentare settimanale completo

    La dieta Dukan è molto in voga in questo periodo. Molti l’hanno già provata con ottimi risultati, altri hanno duvuto bloccarla a causa di effetti collaterali imprevisti. E’ di pochi giorni fa la notizia della radiazione dall’albo del suo creatore Pierre Dukan. Di tutto questo parlare poi esattamente cosa sappiamo? Conoscere meglio la Dieta Dukan e lo schema alimentare settimanale completo permette di capire che è un regime dietetico di tipo iperproteico che quindi potrebbe non essere adatto a tutti e molto contestato perchè secondo molti nutrizionisti non sarebbe sano per l’organismo. E’ bene quindi rivolgersi ad un medico se si intende seguire questo tipo di dieta. La dieta Dukan consiste in quattro fasi distinte: Fase d’attacco, fase di crociera, fase di consolidamento e fase di stabilizzazione. Vediamo di seguito la dieta Dukan con lo schema alimentare settimanale completo

    L’impianto della dieta Dukan prevede quattro diverse fasi che vanno seguite una dietro l’altra per raggiungere gli obiettivi. Non c’è una durata fissa per tutti, specialmente nella fase di crociera la cui varia a seconda dei chili persi, nelle fasi precedenti. Ma vediamo le quattro fasi nel dettaglio:

    Dieta Dukan: Prima fase o fase d’attacco

    Nella prima fase, per muovere il metabolismo, l’alimentazione Dukan si basa solo su cibi altamente proteici senza inserire alcun tipo di zucchero e quindi calorie pronte o grassi, a favore delle sole proteine. Dura da due a sette giorni ed è la fase in cui si comincia a perdere peso. Gli alimenti concessi nella prima fase sono tra le carni: pollo, tacchino, vitello e manzo, senza le parti grasse dell’animale. Sono vietate la carne di maiale e l’agnello. Tra gli altri alimenti: concesse le uova, i pesci e i frutti di mare e il salmone affumicato. Via libera anche al latte, allo yogurt light. Vietata la frutta. Consigliati 2 o 3 cucchiai di crusca di avena al giorno e le gomme da masticare devono essere assolutamente senza zucchero e sorbitolo. Di seguito un menu Dukan esempio a base di Proteine Pure:

    Colazione

    2 uova

    1 o 2 yogurt light

    1 galletta Dukan

    Pranzo

    4 fette di prosciutto di pollo o di tacchino

    2 fette di salmone affumicato

    yogurt o ricotta light

    Cena

    2 uova

    pollo alla piastra

    2 yogurt

    Se volete approfondire, ecco delle ricette per la Fase 1 della Dieta Dukan.

    Dieta Dukan: seconda fase o di crociera

    Durante la Fase 2 della Dieta Dukan si perde ancora peso e si alternano giorni in cui si assumono solamente cibi proteici come nella fase precedente e giorni invece in cui si mangiano proteine con l’aggiunta di verdure. Unica indicazione, evitare di mangiare carote e barbabietole più di una volta al giorno. Di seguito un esempio di menu Dukan da seconda fase con Proteine e Verdure.

    Colazione

    2 uova

    2 yogurt

    galletta Dukan

    Pranzo

    insalata di lattuga e pomodoro

    petto di pollo in padella (senza olio) con fagiolini

    1 yogurt magro che non abbia grassi

    Cena

    2 fette di salmone

    manzo con spinaci

    1 yogurt

    Per approfondire questa fase, ecco le ricette per la Fase 2 della Dieta Dukan.

    Dieta Dukan: terza fase o consolidamento

    Durante la fase di consolidamento, il programma è volto ad evitare di recuperare i chili persi. Vengono inseriti zuccheri e carboidrati. Quindi si possono mangiare pane, formaggio, frutta e cibi con amido, mantenendo solo il giovedì, come giornata in cui mangiare solo proteine. La durata di questa fase è variabile a seconda del peso perduto in precedenza: Va seguita 10 giorni per ogni chilo perso.

    Dieta Dukan: quarta fase o di stabilizzazione

    Nella fase di stabilzzazione che dovrebbe durare per sempre, vi sono due regole da seguire: il giovedì si devono mangiare solo ed esclusivamente proteine pure come nella fase d’attacco e ogni giorno si devono prendere almeno tre cucchiai di crusca di avena.

    Ecco di seguito un altri due esempi di Dieta Dukan con lo schema settimanale completo della prima e della seconda fase:

    Menù prima fase con proteine pure

    Colazione: 1 caffè con aspartame, 1 o 2 yogurt magri, 1 uovo alla coque oppure 1 tè con aspartame, 200 g di formaggio fresco magro, 1 fetta di prosciutto magro

    Spuntini (a metà mattina e a metà pomeriggio): 1 yogurt oppure 100 g di formaggio fresco magro oppure 1 fetta di tacchino.

    Pranzo: uova sode con maionese, hamburger alla tartara, 2 yogurt, oppure insalata di manzo in salsa vinaigrette, salmone crudo alla giapponese oppure 1 porzione di surimi, 1 coscia di pollo, 1 crêpe di crusca d’avena.

    Cena: salmone crudo marinato, cozze alla marinara, 1 budino di latte scremato, 
oppure aspic di uova al prosciutto in gelatina, granchio farcito, crema di vaniglia
, oppure un pugno di gamberetti con maionese, pollo alla diavola, 1 yogurt.

    Menù seconda fase con l’aggiunta di verdure

    Colazione: 1 caffè con aspartame, 1 o 2 yogurt magri, 1 uovo alla coque oppure 1 tè con aspartame, 200 g di formaggio fresco magro,
1 fetta di prosciutto magro

    Spuntini (a metà mattina e metà pomeriggio): 1 yogurt oppure 100 g di formaggio fresco magro oppure 1 fetta di tacchino

    Pranzo: insalata di indivia con gamberetti e surimi, fegato di vitello all’aceto di vino con spinaci, 2 yogurt oppure insalata mista con tonno al naturale, uova strapazzate con gamberetti, crema al caffè oppure 4 fette di bresaola, indivia e prosciutto con salsa besciamella, 200 g di formaggio fresco magro.

    Cena: 1 fetta di salmone affumicato, pomodori ripieni, 1 budino di latte scremato, 
oppure minestra di zucchine e carote, pollo al dragoncello con funghi saltati, 1 yogurt
, oppure pomodori con ricotta e basilico, orata.

    Essendo una dieta molto controversa è bene prestare molta attenzione a quelle che sembrano essere le controindicazioni della Dieta Dukan. Mi raccomando, con la salute non si scherza!

    Test: Scopri quale dieta fa per te!