Dieta iperproteica dimagrante: esempio e menù

da , il

    Dieta iperproteica dimagrante: esempio e menù

    Dieta iperproteica dimagrante: esempio e menù, li conoscete? Dopo il successo della famosa dieta Dukan, anch’essa proteica, è sempre più forte l’attenzione per questo tipo di menù, che pare abbia il doppio effetto di far dimagrire e rafforzare il corpo. Infatti, da un lato le proteine hanno un’azione sul metabolismo, accellerandone il ritmo e bruciando quindi più grassi, dall’altro vanno a scolpire il vostro fisico andando a incrementare la massa muscolare. Ma come è strutturata una dieta iperproteica dimagrante? Di seguito vi proponiamo un esempio da seguire per un tempo limitato di tempo. Ricordatevi sempre, infatti, che, specie se avete tanti chili da perdere, il consiglio è quello di rivolgersi agli specialisti del settore che adattano la dieta (metabolica, ipocalorica o iperproteica) alle esigenze di ciascuno in relazione all’età e alle attività svolte quotidianamente.

    I menù per la colazione

    Giorno 1 – Insalata di pesce bianco e due fette di pomodoro condite con un filo d’olio d’oliva;

    Giorno 2 – Due uova strapazzate e due salsicce di tacchino;

    Giorno 3 – Omelette con salsiccia e pomodori;

    Giorno 4 – Frullatone con fragole, banana, latte e cacao magro;

    Giorno 5 – Salmone affumicato, due fette di pane integrale con ricotta e due uova sode;

    Giorno 6 – Frittata con pomodoro, avocado e prosciutto;

    Giorno 7 – Uova strapazzate e bacon.

    I menù per il pranzo

    Giorno 1 – Cheeseburger alla griglia, insalata mista con due fette di pomodoro;

    Giorno 2 – Insalata greca a base di lattuga, mezzo pomodoro, formaggio feta, olive e una piccola scatoletta di tonno;

    Giorno 3 – Insalata e purè di patate con pollo alla griglia;

    Giorno 4 – Petto pollo tagliato a striscioline e saltato in padella con carciofi e pancetta;

    Giorno 5 – Brodo di pollo;

    Giorno 6 – Salmone alla griglia con insalata verde e riso bollito con zucchine e peperoni;

    Giorno 7 – Frittata di prosciutto, uova e spinaci con un insalatona mista.

    I menù per lo spuntino

    Giorno 1 – Da dieci a venti olive;

    Giorno 2 – Frullato di fragole;

    Giorno 3 – Sedano farcito con crema di formaggio alle erbe;

    Giorno 4 – Peperoni tagliati a fettine e conditi con sale e pepe, usate anche un filo d’olio d’oliva;

    Giorno 5 – Involtini di prosciutto cotto, insalata e pomodori;

    Giorno 6 – Pane integrale e burro d’arachidi;

    Giorno 7 – Sedano farcito con aglio arrosto e lattuga.

    I menù per la cena

    Giorno 1 – Pollo arrosto con limone, fagiolini al burro e crema di mandorle;

    Giorno 2 – Bistecca alla griglia, spinaci saltati, per dessert panna e fragole;

    Giorno 3 – 3 tranci di tonno con patate e bietole, per dessert una fetta di torta di mele;

    Giorno 4 – Bistecca con asparagi e 2 uova;

    Giorno 5- Salmone con un’insalata di rucola;

    Giorno 6 – Bistecca con cipolla tagliata a fettine sottili e funghi;

    Giorno 7 – Agnello con fagiolini al burro.

    Per dessert potete mangiare una macedonia di frutta: ananas, fragole, banana e pere andranno benissimo!

    Come esempi di diete proteiche provate anche la dukan oppure la dieta veloce da fare in sette giorni!