Diete vip pericolose per la salute, aumentano i casi di ortoressia nervosa

da , il

    Diete vip pericolose per la salute, aumentano i casi di ortoressia nervosa

    L’allarme è lanciato direttamente da dietologi e psicologi, le diete vantate e consigliate dalle celebrità possono essere molto pericolose per la salute, capaci addirittura di sviluppare malattie mentali come l’Ortoressia. Per chi medico non è, come chi scrive, l’ Ortoressia è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, può essere dovuta ad una paura, a volte maniacale, di ingrassare o di non essere in perfetta salute, e conduce, di norma, a un risultato opposto con conseguenze negative sul sistema nervoso. Tale malattia viene classificata come disturbo dell’alimentazione, mentre dal punto di vista psicologico non è ancora ufficialmente riconosciuta.

    Questo periodo dell’anno vede annunciare a gran voce una serie di consigli sulla cura del corpo aspettando la primavera, tra i tanti spiccano per fama i consigli delle celebrità su cosa si può e non si deve mangiare. Un nuovo allarme viene lanciato dagli esperti, queste mode, perchè di mode si tratta, possono mettere a serio rischio la salute danneggiando sia il fisico che la mente.

    Le diete sotto accusa sono per esempio la dieta di sciroppo d’acero, o del limone, di Beyonce e Naomi Campbell o la dieta del gruppo sanguigno di Cheryl Cole. La purezza del cibo tanto acclamata dalle star sta contribuendo a un aumento della malattia mentale chiamata ortoressia nervosa

    Questa malattia tende a colpire in media le donne di 30 anni, e a differenza della anoressia, che porta a limitare la quantità di cibo ingerita, fino a eliminarla completamente, i malati di ortoressia sono ossessionati dalla qualità del cibo arrivando al punto di eliminare completamente dalla loro dieta determinati elementi come sale, zucchero, caffeina, alcool, grano, glutine, lievito, soia e derivati del latte.

    I nutrizionisti considerano troppo rigide le regole imposte da questi ‘consigli’ tanto da portare le persone a rifiutarsi di mangiare al ristorante o a casa da amici, fino a mettere a dura prova le relazioni interpersonali. Per esempio chi decide di seguire la famosa e acclamata dieta dello sciroppo d’acero consuma poca acqua, e si priva di proteine fibre, vitamine e minerali, tutte sostanze necessarie per rimanere in buona salute.

    A furia di variare dieta e leggere consigli deliranti che tanto rendono orgogliose le star del mondo rischiamo di perdere l’abitudine di mangiare normale, non tanto, non poco, semplicemente il giusto.