Dimagrire accellerando il metabolismo: ecco come fare

da , il

    Dimagrire accellerando il metabolismo: ecco come fare

    Un metodo per dimagrire è accellerare il metabolismo, quel processo attraverso il quale il nostro corpo converte in energia ciò che mangiamo. E’ risaputo che, geneticamente, le donne hanno un metabolismo più lento rispetto agli uomini: è questo uno dei motivi principali per cui la perdita di peso è più lenta ed eliminare gli accumuli di adipe localizzati diventa più difficile. Avere un metabolismo pigro non significa però che non sia impossibile dimagrire. Per risvegliarlo è importante che la dieta non sia solo sana e leggera, ma anche ricca di cibi che accellerino naturalmente il metabolismo e che si faccia regolarmente sport.

    Anche il metabolismo più prigro può risvegliarsi, basta abbandonare vita sedentaria e cattive abitudini alimentari. La prima regola da rispettare è non assumere mai meno di 1200 calorie al giorno. In caso contrario, il metabolismo rallenta ancora di più e l’unico risultato che si ottiene è l’indesiderato effetto yo-yo: anche se si riesce a dimagrire, una volta finita la dieta si recupera peso velocemente, questo perchè una restrizione calorica severa tende ad abbassare il metabolismo diminuendo il dispendio energetico e aumentando la capacità del corpo di assorbire i nutrienti presenti negli alimenti.

    Evitare gli spuntini notturni e non mangiare poco prima di coricarsi. Durante il riposo il metabolismo corporeo tende infatti ad abbassarsi e molte delle calorie ingerite, non essendo necessarie nell’immediato, vengono immagazzinate nei tessuti di riserva.

    E’ inoltre consigliabile inserire nella dieta quotidiana alcuni cibi che accellerano il metebolismo.

    Tra la frutta: arance amare, pompelmo e ananas migliorano la digestione stimolando il metabolismo, ottimi per lo spuntino di metà mattina e pomeriggio, grazie alle proprietà diuretiche favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

    Tra le verdure broccoli, asparagi e rucola: ricchi di calcio e di vitamina C aiutano l’assorbimento e hanno un immediato effetto saziante grazie alle fibre in esse contenute.

    Tè Verde: riduce l’assorbimento dei carboidrati e ha azione diuretica e depurativa.

    Aceto di mele oltre ad avere proprietà cosmetiche aiuta il fegato a promuovere la disintossicazione del corpo e contribuisce a digerire i cibi e piatti ricchi di grassi.

    L’esercizio fisico è fondamentale per risvegliare il metabolismo e dimagrire velocemente: mezz’ora di esercizio al giorno, di qualsiasi tipo purché aerobico, corsa, camminata, nuoto, bicicletta, è la chiave giusta per accelerare regolarmente e sistematicamente il metabolismo.