Dolore al coccige: sintomi, cause e rimedi

da , il

    Dolore al coccige: sintomi, cause e rimedi

    Avete mai sofferto di dolore al coccige? Conoscere i sintomi, le cause e i rimedi in questi casi di sicuro può aiutare ad alleviare e rimediare a un problema molto fastidioso. Coccige è il termine con cui si indica un gruppo di piccole vertebre fisse che si trovano alla fine dell’osso sacro e che non hanno nessuna funzione fisiologica. Questa zona può essere interessata da dolori più o meno acuti, ma quali rimedi sono possibili e quali sono le cause e i sintomi specifici?

    Dolore al coccige: le cause del fastidio

    Il dolore al coccige può avere diverse cause. Tra queste anzitutto le patologie osteoarticolari, ma anche le microlesioni o le microlussazioni lombari (che possono essere provocate da una caduta o da un trauma e che potrebbero avere infiammato o lesionato l’osso sacro), le malattie infettive del retto e le malattie infiammatorie importanti come ad esempio la rettocolite ulcerosa. Anche alcune attività particolari che svolgiamo nel corso della giornata possono favorire l’insorgenza del dolore al coccige; si tratta di quelle attività che generano una pressione prolungata proprio su questa zona. Fra queste azioni vanno ricordate le passeggiate a cavallo e lo stare seduti su superfici dure per molto tempo. Ancora, tra le cause del dolore al coccige, ci possono essere: una cistite, la presenza di cisti sacro-coccigee oppure di emorroidi o ragadi anali. Va ricordato anche che durante il parto la testa del bambino passa proprio sopra la punta del coccige e la pressione esercitata su di esso può causare delle lesioni alla struttura. Infine, nei casi più importanti, il dolore al coccige può dipendere da un cancro del retto o della prostata. Si consiglia, comunque, di rivolgersi al medico soprattutto quando il dolore è persistente, mentre se è occasionale potrebbe essere dovuto semplicemente a qualche attività che eviteremo di ripetere per un po’.

    Dolore al coccige: i rimedi possibili

    Ma quali sono i rimedi in caso di dolore al coccige? Il dolore al coccige è sempre molto fastidioso in quanto non ci permette di svolgere le nostre normali attività quotidiane. Anche sedersi infatti in questi casi può essere una difficoltà. I rimedi per il dolore la coccige dipendono molto dalla causa scatenate, per questo è necessario verificare quest’ultima. Ad esempio, in caso di coccigodinia osteoarticolare (che colpisce soprattutto le donne), si possono acquistare dei cuscini per alleviare il dolore che di solito funzionano e vanno comprati nei negozi specifici per l’ortopedia. In generale, per combattere il dolore, si può far ricorso ai farmaci antinfiammatori, mentre la rimozione del coccige potrebbe essere valida nei casi più gravi. Nei casi meno importanti occorre anche prestare particolare attenzione alla postura. Sarebbe meglio non rimanere troppe ore seduti e, se si è costretti a restare a lungo in questa posizione, è meglio non avvalersi di superfici troppo rigide. Ancora, quando ci si piega, si dovrebbe effettuare un leggero movimento in avanti, in modo da riuscire a scaricare parte del peso sulle gambe. In caso di trauma, invece, si dovrebbe ricorrere al freddo e al ghiaccio per ridurre l’infiammazione. Dopo alcuni giorni i fastidi possono essere alleviati anche con il caldo, magari mediante una doccia con acqua tiepida.