Dolore cronico: superarlo con l’attività fisica

da , il

    Dolore cronico: superarlo con l’attività fisica

    Il dolore cronico è una condizione fisica che affligge molte persone e viene considerata tale quando il dolore persiste oltre i normali tre mesi necessari a guarire alla maggior parte dei tessuti del corpo. Le cause possono variare da un trauma fisico al sollevamento di un peso, dalla postura errata ad un’operazione chirurgica. Il dolore cronico viene curato con le medicine, ma secondo il direttore dell’istituto di riabilitazione di Chicago, il Chronic Pain Care Center, il Dr. Steven P. Stanos, l’attività fisica attiva delle difese biologiche contro ciò che fa male. Il sistema oppioide aiuta a sopprimere la reazione dolorosa. Ma vediamo come fare movimento possa contribuire a diminuire il dolore cronico.

    Le seguenti sono alcune delle condizioni più comuni, cui verranno abbinate le attività fisiche più idonee per alleviarle. Si tratta di un contenuto esclusivamente informativo, non medico, quindi è consigliato parlare sempre prima con il proprio curante o con uno specialista che possa indirizzarvi verso la terapia più giusta.

    Dolore cronico lombare

    Gli esercizi più indicati in questa situazione sono lo stretching, l’aerobica in acqua, la cyclette sdraiata, un programma personalizzato di Pilates. È importante anche rinforzare i muscoli addominali e i glutei.

    Fibromialgia

    Questa condizione, che si verifica più spesso nelle donne che negli uomini, causa dolore a tutto il corpo, rigidità, sensibilità muscolare e fatica. Nonostante chi soffre di fibromi algia abbia problemi ad eseguire dell’attività fisica, l’esercizio (nei limiti del possibile) può dare un aiuto in associazione ai medicinali.

    Si consiglia di fare stretching, esercizi in acqua, aerobica con bassa intensità e allenamento leggero per la resistenza. Anche camminare aiuta molto.

    Artrite

    Il movimento delle articolazioni aiuta a mantenerle flessibili e riduce il classico irrigidimento causato dall’artrite. È quindi molto importante rinforzare i muscoli che circondano e supportano le articolazioni.

    Gli esercizi più idonei sono le passeggiate, uno stretching molto delicato e l’utilizzo della bicicletta. Se le articolazioni della parte bassa del corpo sono particolarmente dolenti, si possono utilizzare macchinari che emulino lo sci o il vogatore, oppure di nuotare.

    Dolore cronico alle spalle e al collo

    I problemi causati dalla postura affliggono più le donne che gli uomini, come specifica il Dr. Stanos: ‘Durante tutta la giornata tendono ad assumere posizioni scorrette e quando vanno ad allenare i muscoli, questi non sono pronti a tollerare un certo tipo di stress’.

    Cosa può essere di aiuto? Esercizi come lo stretching, il rafforzamento muscolare senza pesi, attività aerobiche come le camminate, le pedalate in bicicletta, gli esercizi in acqua o l’utilizzo di macchine ellittiche.