Donne gratis in treno per il mese della prevenzione del cancro al seno

da , il

    Donne gratis in treno per il mese della prevenzione del cancro al seno

    Il mese di ottobre è dedicato alla prevenzione del cancro al seno e, in occasione di questa iniziativa, anche Trenitalia ha deciso di omaggiare le donne, proponendo delle offerte vantaggiose per viaggiare in treno a prezzi bassissimi o addirittura gratis.

    Dall’1 al 30 ottobre tutte le donne che vorranno viaggiare con Trenitalia potranno utilizzare l’offerta ‘Frecciarosa’, che permette di viaggiare gratis sui treni in Italia. L’iniziativa è stata lanciata in collaborazione con il Ministero delle Pari Opportunità, per sensibilizzare sulle tematiche relative alla prevenzione e alla cura del tumore al seno.

    Le donne potranno viaggiare gratis sui treni a media e lunga percorrenza, durante tutta la settimana, se viaggeranno in famiglia (gruppo da 3 a 5 persone), con almeno un bambino. Tutti i sabati del mese, invece, se la donna viaggerà in coppia, il biglietto sarà gratuito.

    Ma non è finita qui perchè su tutti i treni FrecciaRossa, sulla tratta Roma-Milano, dalle 8.30 alle 15.00, ci sarà un gruppo di medici dell’Associazione Incontradonna che informerà i passeggeri sulle tematiche legate al tumore al seno e in più in tutti i bar dei treni saranno offerti caffè e vini a tutte le donne.

    Se vi capiterà poi di fermarvi in qualche città d’arte ricordatevi che sarà anche possibile, sempre grazie all’iniziativa promossa da Trenitalia, entrare gratis nei musei a Roma, Firenze, Venezia e Napoli, semplicemente mostrando il ‘Biglietto Rosa’.

    Vi lascio con il reale motivo che ha fatto nascere quest’iniziativa che è appunto la sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno.

    ‘Quello della mortalità zero è un obiettivo possibile da raggiungere e molto si può fare soprattutto attraverso la prevenzione. La mortalità per cancro al seno è in diminuzione al punto da aver raggiunto il tasso più basso degli ultimi 40 anni. Vincere la malattia è possibile nella stragrande maggioranza dei casi grazie soprattutto alla prevenzione e alla diagnosi precoce. Tecnologia e medicina – ha concluso il presidente della Liltstanno trovando strumenti sempre più efficaci per questo l’anticipazione diagnostica è oggi l’arma vincente contro questa malattia’.

    Per maggiori informazioni sulle offerte Rosa Trenitalia, clikkate qui.