Effetto yo-yo: leptina e grelina gli ormoni responsabili

da , il

    Effetto yo-yo: leptina e grelina gli ormoni responsabili

    Se siete tra coloro che sono perennemente a dieta e che non appena smettono recuperano i chili persi con tanta fatica, ecco per voi una buona notizia: la causa dell’effetto yo-yo tanto temuto da chi ha problemi con la linea è probabilmente ormonale, da attribuirsi principalmente agli ormoni che regolano l’appetito. A sostenerlo, una ricerca condotta dall’University Hospital Complex di Santiago del Cile, pubblicata da poco sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.

    Basta dunque sensi di colpa dovuti al pensiero di essere incapaci nel mantenere i risultati ottenuti in seguito ad una dieta ipocalorica: a quanto pare a poco conta la forza di volontà in quanto la tendenza a mangiare molto dopo una dieta dimagrante è da ricercare nella leptina e nella grelina, i due principali ormoni che regolano l’appetito. Sembra infatti che chi ha un livello di leptina maggiore è destinato a riprendere peso i maniera più semplice di chi ha la leptina bassa, indipendentemente dal tipo di dieta seguita.

    Tali osservazioni sono il risultato di una ricerca condotta su numerosi pazienti ambosessi in sovrappeso, sottoposti ad una dieta equilibrata ed ipocalorica e osservati per 8 settimane. Al termine di tale periodo, i ricercatori hanno scoperto che coloro che avevano maggiori livelli di leptina avevano ripreso più del 10% del peso perso grazie alla dieta.

    Infatti, come ha spiegato la responsabile dello studio, Alcuni pazienti obesi o in sovrappeso che riprendono più peso dopo aver seguito una dieta potrebbe anche essere identificati prima di intraprendere la loro terapia per perdere peso soltanto guardando i livelli plasmatici di questi ormoni. Questo approccio potrebbe dar modo di sviluppare programmi personalizzati per tutte quelle persone che presentano queste caratteristiche e che sono potenzialmente vittime dell’effetto yo-yo.