Esercizi per le gambe: tenerle in forma con tanto movimento

da , il

    Esercizi per le gambe: tenerle in forma con tanto movimento

    Le gambe sono l’icona di una donna, una delle parti più sexy del corpo, spesso strumento irresistibile di seduzione. Ma il loro benessere non giova solo all’aspetto fisico, ma anche e soprattutto alla loro salute. Cosa fare allora? Il problema principale riguarda solitamente il gonfiore: le gambe gonfie sono una costante per donne, per cui sarebbe opportuno seguire i consigli di un esperto, che sicuramente non mancherà di porre l’accento sul fattore movimento.

    Esercizio fisico, passeggiate, stretching, sono tutti modi per mantenere in forma le gambe ed alleggerirle. Come detto prima, però, il fai da te non è consigliato, sarebbe infatti più opportuno attenersi a consigli pratici da parte di professionisti del mestiere; tra i suggerimenti da seguire c’è senz’altro un movimento costante durante l’arco della giornata, soprattutto al mattino dopo il risveglio, e magari una doccia con flussi alternati di acqua fredda e calda sulla gambe; fare pause frequenti, anche restando davanti alla postazione di lavoro se si sta sedute per molte ore al giorno; tenere le gambe alzate con un cuscino o un altro appoggio mentre si guarda la TV sul divano o si legge un libro e prendere l’abitudine di passeggiare o di fare le scale a piedi (entrambe le cose sarebbe ottimo). Ovviamente l’alimentazione è un altro punto fondamentale per la salute delle gambe, soprattutto per quel che concerne la circolazione del sangue. Niente pasti alla sera, dunque, molto acqua e frutti come i mirtilli rossi per scongiurare senso di pesantezza e gonfiore. No all’uso prolungato dei tacchi alti che mettono a serio rischio i muscoli ed i tendini delle gambe, causando nel tempo seri problemi articolari, muscolari e circolatori