Esercizi Pilates: per il benessere del corpo e dell’anima

da , il

    Esercizi Pilates: per il benessere del corpo e dell’anima

    Agli inizi del 900 Joseph Pilates inventò un nuovo tipo di allenamento ispirato a discipline orientali come il Do-in, lo yoga, basato sui muscoli posturali e dedicato al benessere del corpo e dell’anima. Infatti, a trarre giovamento dagli esercizi di Pilates sono la colonna vertebrale e i muscoli del piano profondo del tronco, oltre alla respirazione. Infattti, con l’educazione posturale, anche i movimenti respiratori si normalizzano.

    Il Pilates, quindi non è solo un esercizio fisico, ma anche uno sport dell’anima, come suggerisce la derivazione da una disciplina come lo yoga. Al giorno d’oggi quelli di Pilates sono tra gli esercizi più praticati nel mondo, soprattutto grazie alla sua versatilità che lo rende adatto ad una vasta gamma di persone, dagli atleti alle persone anziane, alle mamme in recupero dopo la gravidanza, fino a chi vuole rinforzare la propria muscolatura del tronco, come ad esempio i muscoli addominali. Tra i benefici maggiori, le persone che praticano il Pilates evidenziano il fatto di sentirsi più forti, più distese, più magre e di riuscire a fare qualunque cosa con grazia e facilità. Il Pilates si basa su sei principi: baricentro, controllo, fluidità del movimento, respirazione, precisione e concentrazione. Ognuno di loro è fondamentale per la miglior riuscita degli esercizio e il raggiungimento del massimo beneficio. Nel Pilates si preferisce la qualità alla quantità e, nonostante esistano diversi sistemi per gli esercizi, per ogni movimento non vengono mai eseguite molte ripetizioni: portare a termine un esercizio in maniera precisa e completa porta al raggiungimento di risultati significativi in un tempo minore. Per questo che non solo il corpo viene stimolato, ma anche, ed in maniera significativa, la mente.