Fare sport la mattina aiuta a dimagrire

da , il

    Fare sport la mattina aiuta a dimagrire

    Il segreto di una linea perfetta non passa solo attraverso il consumo di calorie, l’alimentazione equilibrata e l’attività fisica; per stare in forma bisogna fare sport la mattina, poiché le conseguenze positive riguardano non solo l’organismo, ma anche la mente. Il cervello, infatti, come i muscoli, riceve delle stimolazioni importanti se sollecitato durante le prime ore successive al risveglio. A dimostrarlo è stato uno studio della Brigham Young University, i cui ricercatori hanno analizzato il rapporto tra sport e perdita di peso. La novità, rispetto a quello che già si sapeva, è che si dimagrisce non solo per il consumo di calorie, ma soprattutto per l’attitudine del cervello.

    L’attività fisica stimola anche a materia grigia

    Ebbene sì, la grelina, l’ormone preposto alla stimolazione dell’appetito vede ridotti i suoi livelli dallo sport mattutino, che a sua volta incrementa il peptide YY, deputato invece a ridurre la sensazione di fame. In pratica il cervello perde interesse nei confronti del cibo.

    Non dimentichiamo che un allenamento costante contribuisce ad una regolarizzazione del metabolismo, e di conseguenza contrasta l’aumento di peso.

    Lo studio

    Il test relativo all’efficacia dello sport praticato la mattina, è stato condotto su un campione di 35 donne, parte delle quali obese; tutte sono state sottoposte ad un programma ginnico che prevedeva esercizi e corsa sul tapis roulant la mattina presto, poi ad un monitoraggio dell’attività cerebrale, durante la quale osservavano immagini di cibo.

    In breve tempo, le pazienti hanno iniziato a provare sempre meno interesse per il cibo e ha consumarne la stessa quantità, pur aumentando l’attività fisica, e questo comporta logicamente una perdita di peso.

    Implicazioni conseguenti

    A dimostrare la validità di quanto affermato i ricercatori, le donne, successivamente al periodo di studio, hanno mantenuto, almeno inizialmente, uno stile di vita sano, basato su cibi salutari e sull’attenzione all’attività fisica. Quando il cervello viene stimolato positivamente si genera benessere psicofisico, in un circolo virtuoso che produce benefici diffusi.